lunedì, 27 maggio 2019

News

Eventi

Security Summit 2019, a Milano l'11 edizione

28/02/2019

MILANO - L’andamento della “insicurezza cyber”, che l'anno scorso era stato paragonato a un “salto quantico”, reca con sé la sfida complessa della sua misurazione, soprattutto in termini di impatto sulla vita quotidiana di imprese e privati cittadini.

A costituire il cuore dell’undicesima edizione di Security Summit, il convegno organizzato da Clusit, l’Associazione per la Sicurezza Informatica in Italia, con Astrea, è proprio questa sfida, insieme all’analisi di tecnologie e tendenze in atto, anche in riferimento alle normative.

L'evento, in programma il 12, 13 e 14 marzo presso UNA Hotel Expo Fiera Milano, intende analizzare lo stato dell’arte della cybersecurity e delineare in maniera indipendente le prospettive per i mesi a venire in termini tecnologici, economici e socio-culturali.

Con complessive 57 sessioni in agenda (oltre 140 i relatori), ogni giornata sarà dedicata a un focus specifico: il 12 marzo si approfondiranno diversi aspetti del Cyber Crime, il 13 si parlerà di Sicurezza del e nel Cloud, il 14 marzo dell’Intelligenza Artificiale e blockchain. 

Rapporto Clusit in primo piano

Il via ai lavori sarà segnato, il 12 marzo alle ore 9.00, dal tema del cybercrime, affrontato partendo dalla presentazione del Rapporto Clusit 2019 sulla sicurezza ICT in Italia e nel mondo. Il documento ogni anno offre un'analisi aggiornata e completa dellla situazione globale, evidenziando i settori più colpiti dalla criminalità sul web, le più nuove e gravi tipologie di attacchi, le vulnerabilità più comuni e le implicazioni a livello organizzativo.

Il 13 marzo alle 9.00 sarà di scena la sicurezza nel Cloud: la tavola rotonda “Cloud a volo di uccello” sarà volta a mettere in luce le opportunità e i nuovi rischi di questo paradigma, fondamentale per innovazione e sicurezza anche delle organizzazioni piccole e medie. Nella stessa giornata, CSI Piemonte, Innova Puglia, Liguria Digitale e Lombardia Informatica contribuiranno a delineare lo stato dell’arte della cyber security nel settore della Pubblica Amministrazione, nel corso della tavola rotonda "L’evoluzione della cyber security per la pubblica amministrazione: GDPR, risk analysis e cloud”.

I temi cardine della giornata successiva saranno Intelligenza Artificiale e blockchain saranno invece i temi chiave della giornata del 14 marzo: in apertura è prevista la sessione plenaria "Da oracoli infallibili a sistemi fuori controllo, la doppia anima degli algoritmi”,in cui si confronteranno relatori esperti: Lucilla Sioli, direttore dipartimento di Intelligenza Artificiale e Industria Digitale presso la Commissione Europea, Stefano Quintarelli, membro del gruppo di esperti su AI della Commissione Europea, Fabio Roli, docente dell’Università di Cagliari, Claudio Telmon, membro del gruppo di esperti su AI presso il MISE, Andrea Zapparoli Manzoni, membro del direttivo Clusit con delega sul cyber crime.

A chiudere Security Summit, il 14 marzo, la sessione plenaria dedicata alla sicurezza della blockchain: “Siamo sicuri della blockchain?", che prevede il confronto di un panel di esperti sul valore e sulle potenzialità del fenomeno blockchain.

Nel corso delle tre giornate del Convegno non mancheranno inoltre momenti di approfondimento sulle tematiche più attuali con riferimento alle normative europee, in particolare alla compliance GDPR, sull’Internet of Things e l’Industria 4.0.

L’agenda di Security Summit 2019 è disponibile al sito securitysummit.it. La partecipazione alle tre giornate è gratuita - previa registrazione online - e consente di acquisire crediti CPE (Continuing Professional Education) validi per il mantenimento delle certificazioni CISSP, CSSP, CISA, CISM o analoghe richiedenti la formazione continua. 

Dopo Milano, Security Summit sarà a Treviso, il 23 maggio, a Roma il 5 giugno, Verona il 3 ottobre 2019.

 

 

 



pagina precedente
Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2019

Videsorveglianza Urbana Integrata

Ethos Academy

  • Alba (CN), martedì 4 giugno
  • Caorle (VE), martedì 18 giugno

Pillole formative

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Rimani aggiornato sulle nuove normative