giovedì, 25 febbraio 2021

W la Privacy

W la Privacy   19/01/2021

Garante privacy su Whatsapp: informativa agli utenti poco chiara

ROMA - Il messaggio con cui Whatsapp ha avvertito i propri utenti degli aggiornamenti che verranno apportati, dall’8 febbraio, nei termini di servizio - in particolare riguardo alla condivisione dei dati con altre società del gruppo -...

Garante privacy su Whatsapp: informativa agli utenti poco chiara

W la Privacy   18/01/2021

Covid-19, privacy soft fino a luglio

ROMA - A causa del protrarsi dell'emergenza sanitaria determinata dal Covid-19, prosegue  la privacy in versione light. L'articolo 19 del decreto legge 183/2020 (Milleproroghe) rinvia al 31 luglio 2021 il termine che legittima lo scambio dei dati...

Covid-19, privacy soft fino a luglio

W la Privacy   13/01/2021

Vaccinazioni Covid-19, non c’è un’illegittima schedatura di massa con le modifiche al fascicolo sanitario elettronico

MILANO - Non occorre il consenso dell’interessato per alimentare il Fascicolo Sanitario elettronico, conseguentemente non può essere revocato un consenso, che a priori non è richiesto per il caricamento delle informazioni. Il consenso...

Vaccinazioni Covid-19, non c’è un’illegittima schedatura di massa con le modifiche al fascicolo sanitario elettronico

W la Privacy   11/01/2021

Violazioni privacy, in Europa inflitte sanzioni per 307 milioni di euro nel 2020

ROMA - L’emergenza sanitaria da Covid-19 non ha fermato le autorità di controllo per la protezione dei dati personali europee che, nel corso del 2020, hanno inflitto oltre 307 milioni di euro di sanzioni. Lo evidenza il “Rapporto...

Violazioni privacy, in Europa inflitte sanzioni per 307 milioni di euro nel 2020

W la Privacy   06/01/2021

Privacy by design e privacy by default, ecco come tracciano la cookie law

ROMA - Con la pubblicazione delle Linee Guida sottoposte a consultazione pubblica, anche considerando la particolare invasività che possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, l’Autorità Garante ha ritenuto opportuno affrontare...

Privacy by design e privacy by default, ecco come tracciano la cookie law

W la Privacy   04/01/2021

Data Breach: il Garante della Privacy lancia un nuovo servizio online per semplificare gli adempimenti

MILANO - Quando si verifica un data breach, il titolare del trattamento deve notificare la violazione al Garante della privacy senza ingiustificato ritardo entro 72 ore dal momento in cui ne è venuto a conoscenza, a meno che sia improbabile...

Data Breach: il Garante della Privacy lancia un nuovo servizio online per semplificare gli adempimenti

W la Privacy   30/12/2020

Impianti di videosorveglianza su larga scala, il rischio di sanzioni senza valutazione di impatto

MILANO - Per gli impianti di videosorveglianza su larga scala e intelligenti è obbligatoria la valutazione preventiva di impatto privacy, mentre si naviga a vista sui tempi e sulla trasparenza dei dati raccolti da enti e forze locali. Soltanto...

Impianti di videosorveglianza su larga scala, il rischio di sanzioni senza valutazione di impatto

W la Privacy   29/12/2020

Web pieno di trabocchetti sulla privacy e in cerca di trasparenza

ROMA - Grazie al principio della “trasparenza” introdotto dal Gdpr, ora gli utenti hanno il diritto di ottenere in modo facilmente accessibile tutte le informazioni che riguardano il trattamento dei propri dati personali, che siti web ed...

Web pieno di trabocchetti sulla privacy e in cerca di trasparenza

W la Privacy   21/12/2020

Condominio, videosorveglianza non solo come extrema ratio

MILANO - Sempre molto attuale e dibattuto, il tema della videosorveglianza in condominio è stato oggetto di una recente sentenza della Corte di Giustizia Europea che delinea principi importanti proprio sulla questione. L'avvocato...

Condominio, videosorveglianza non solo come extrema ratio

W la Privacy   14/12/2020

Videosorveglianza, le nuove FAQ del Garante per la protezione dei dati personali

ROMA - Il datore di lavoro può installare un sistema di videosorveglianza nelle sedi di lavoro? E' necessario essere in possesso di un'autorizzazione del Garante per installare le telecamere? In che modo si fornisce l'informativa agli interessati?...

Videosorveglianza, le nuove FAQ del Garante per la protezione dei dati personali

W la Privacy   10/12/2020

Attestato di Qualità, uno strumento importante per i professionisti della privacy

ROMA- Quello di doversi confrontare con una concorrenza non di rado discutibile da parte di data protection officer improvvisati e sedicenti consulenti, rappresenta uno dei problemi cruciali per gli esperti di privacy. Per questa ragione è...

Attestato di Qualità, uno strumento importante per i professionisti della privacy

W la Privacy   08/12/2020

Vademecum del Garante per la Privacy sulla pubblicazione di foto e video online

ROMA - Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato un utile vademecum: “Attenzione quando pubblichi immagini online”, in cui sono contenuti alcuni suggerimenti sulla pubblicazione di post e video su internet. In riferimento...

Vademecum del Garante per la Privacy sulla pubblicazione di foto e video online

W la Privacy   04/12/2020

Wi-Fi pubblico gratuito, chieste dal Garante della Privacy maggiori tutele per gli utenti

MILANO - Misure di sicurezza per evitare accessi alle reti interne della Pa, divieto di tracciamenti non necessari degli utenti, conservazione a tempo dei dati, una maggiore trasparenza: sono queste alcune delle garanzie che il Garante per la protezione...

Wi-Fi pubblico gratuito, chieste dal Garante della Privacy maggiori tutele per gli utenti

W la Privacy   01/12/2020

Trasferimento dati personali oltreoceano, uno spiraglio dopo l'invalidazione del Privacy Shield

ROMA - Dopo l’invalidazione del Privacy Shield, decisa dalla Corte di Giustizia dell’UE il 16 luglio 2020 nella causa C-311/18, (nota come "Schrems II"), migliaia di imprese e di enti che si scambiano informazioni con i propri partner d’oltreoceano rischiano...

Trasferimento dati personali oltreoceano, uno spiraglio dopo l'invalidazione del Privacy Shield

W la Privacy   25/11/2020

Gli affari interni della polizia locale devono rimanere riservati

ROMA - Non si possono esporre gli affari interni della polizia locale a una normale richiesta di accesso civico generalizzato, soprattutto se si tratta di tutelare i dati personali degli operatori in divisa. Lo ha evidenziato il Garante per la...

Gli affari interni della polizia locale devono rimanere riservati