mercoledì, 14 aprile 2021

Articoli

Scarica allegato

secsolutionforum 2021 torna l’evento digitale della sicurezza

26/03/2021

della Redazione

Il primo evento digitale della sicurezza torna on line nel 2021, dal 28 al 30 aprile, per confermarsi, anche sul web, come il nuovo palcoscenico della sicurezza. Tre giornate (una in più del 2020) di formazione, approfondimento tecnico, normativo e culturale, e un obiettivo ambizioso: offrire a chi opera nell’installazione e manutenzione di impianti di sicurezza e integrati gli strumenti e la visione per diventare competitivi sul mercato – specialmente in tempi di crisi come quelli attuali – di fronte alle profonde trasformazioni del comparto security. Prima tra tutte, la convergenza tra sicurezza fisica e logica. Questi due aspetti, oggi, sono infatti indissolubili. 

Sicurezza fisica e logica, due facce della stessa medaglia

Nella crescente complessità di connessioni che lega tra di loro dispositivi e apparati e ognuno di essi alla rete, la gestione della sicurezza fisica deve necessariamente procedere di pari passo con quella informatica. Nuove logiche e nuovi approcci si rendono quindi necessari per rendere sicuri, by default e by design, gli impianti di videosorveglianza, controllo accessi, antintrusione, antincendio, integrati e i sistemi ICT.  Di tutti i cambiamenti – tecnologici, culturali, normativi e di mercato – che stanno investendo il comparto della sicurezza, e del cambio di passo che si rende necessario per affrontare la transizione, nella difficile fase di ripresa post Covid, si dà conto nelle tre giornate di secsolutionforum. Una garanzia di qualità viene dallo straordinario cast di partner e relatori coinvolti, figure di spicco ed esperti di altissimo profilo del mondo della sicurezza fisica, dell’ICT e della normativa che si applica ai segmenti security.  

In campo con le associazioni di categoria

Impianti sempre più evoluti, intelligenti e connessi richiedono, a chi li realizza e li gestisce, competenze adeguate, per rispondere in modo professionale alle esigenze dei consumatori, nel rispetto delle normative. Per affiancare in questa sfida i professionisti del settore, al fianco di secsolutionforum sono scese in campo le associazioni di categoria del mondo security e ICT e il sistema Confartigianato, partecipando attivamente alla promozione e alla formulazione dei contenuti.

Conoscere per competere   

Incontri formativi e di aggiornamento, dal taglio pratico, alternati a tavole rotonde e interventi di scenario, permetteranno di interpretare sfide e opportunità del comparto e di capire dove portano le nuove tecnologie, come Intelligenza artificiale e IoT, Cloud e Big Data. L’attenzione verrà inoltre puntata sui diversi segmenti che compongono il settore della sicurezza (videosorveglianza, antintrusione, controllo accessi, prevenzione incendi), sui mercati verticali e sulle conseguenze concrete degli adeguamenti normativi, in tema di privacy, responsabilità e sicurezza delle reti, per chi si occupa di impianti di sicurezza, nei differenti ruoli.   

Il digitale che piace 

La risposta del pubblico e l’indice di gradimento rilevato dai tanti questionari pervenuti a chiusura del primo secsolutionforum digitale (con un 98% che si è dichiarato intenzionato a partecipare all’edizione 2021) hanno confermato la bontà della scelta, anche al netto del Covid-19. In conclusione, il web piace. E per il 2021 secsolutionforum non si è limitato a confermare la scelta del digitale, ma ha deciso di sfruttarne al massimo le potenzialità. All’ampia sezione formativa, l’edizione 2021 affianca la fiera virtuale che simula gli spazi fisici di un evento dal vivo, dove operatori e addetti ai lavori potranno scoprire le soluzioni e i dispositivi più innovativi proposti dai migliori produttori di sicurezza.

La versione integrale dell’articolo riporta tabelle, box o figure, per visualizzarle apri il pdf allegato. 

Scarica allegato


Tutti gli articoli