martedì, 25 settembre 2018

Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Piattaforma aperta per integrare più sistemi

02/03/2018

BioStar 2, distribuita da Eter Biometric Technologies, è una piattaforma aperta che permette di integrare controllo accessi a locali riservati ed ascensori, videosorveglianza, controllo presenze, monitoraggio di allarmi tecnici e di varco, gestione integrata degli edifici. Per installarla su computer bastano pochi clic: l’interfaccia web e le icone intuitive semplificano la configurazione. La gamma dei dispositivi utilizzabili con la piattaforma Bio- Star 2 è completa: prevede lettori di impronta digitale, con codice PIN o lettore di carte integrato, in versione 125KHz, HID Prox e iClass, Mifare 13.56MHz, con possibilità di memorizzare il template biometrico sulla carta, in conformità alle specifiche del Garante Privacy, nonché sistemi di riconoscimento del volto, lettori di badge per controllo accessi e controllo presenze, tutti dotati di interfaccia TCP/IP.

PIÙ SEMPLICITÀ

La più recente versione del software unisce ancor più comodità e semplicità d’uso: BioStar 2 offre infatti funzionalità avanzate di smart card, di ricerca ed esportazione degli eventi, oltre che di backup automatico del database. Inoltre è possibile aggiungere campi personalizzati per i dati degli utenti. Tra i vantaggi, spicca la possibilità di controllare le credenziali delle carte di accesso: BioStar 2, tramite la gestione dati, permette di individuare informazioni dettagliate sui singoli utenti, come per esempio le impronte digitali, il PIN e le regole di accesso. Vengono generati report e allarmi sulle smart card che non vengono utilizzate da molto tempo, permettendo di disattivare gli utenti desueti. Le funzionalità di BioStar 2 consentono la rilevazione di tutti i dispositivi collegati all’interno della rete IP: è possibile configurare e gestire anche dispositivi remoti, purché in comunicazione IP con la sede in cui è installato il software. Tutte queste funzioni avvengono in conformità al nuovo quadro normativo previsto dal GDPR: le comunicazioni dal server al client sono infatti protette da crittografia HTTPS, mentre quelle tra server e dispositivo utilizzano una crittografia AES a 256 bit. BioStar 2 protegge anche i dati degli utenti come l’impronta digitale, PIN e passwor,d usando in questo caso uno standard di crittografia AES a 256 bit.

ANCHE PER MOBILE

L’applicazione per smartphone utilizza BioStar 2 Cloud tramite API, progettata per consentire agli utenti l’accesso remoto al server ed eseguire qualsiasi operazione e monitoraggio in qualsiasi luogo o momento, garantendo in ogni caso la sicurezza del server stesso. Protezione garantita anche dal supporto cloud, il quale permette l’accesso remoto al server tramite ogni applicazione che utilizza le API BioStar 2 o la app Suprema BioStar 2. Tramite l’interfaccia Web e la App, è possibile abilitare o disabilitare gli utenti, gestirne i diritti di accesso, consultare gli eventi di transito e di allarme, monitorare lo stato dei varchi ed aprirli da remoto. L’architettura del web server riduce significativamente il tempo di distribuzione dei diritti di accesso e la gestione del sistema, evitando di installare software dedicati in tutte le postazioni di lavoro.


maggiori informazioni su:
www.eter.it



pagina precedente