venerdì, 21 settembre 2018

Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Un’infinità di soluzioni per intrusione e domotica

16/11/2017

INFINITE eredita le migliori caratteristiche della produzione CSI, aggiungendo soluzioni innovative. CP24, sviluppata per i sistemi di sicurezza, e CP3000, che sconfina nella domotica ed offre espansioni senza precedenti, rendono disponibili nuove ed esclusive funzionalità. Entrambe sono dotate di serie delle più avanzate tecnologie di connessione cablata digitale/analogica e wireless, così come della connettibilità LAN e di seriali RS485 ad alta velocità per la connessione ad espansioni, terminali e rivelatori seriali, per una flessibilità d’uso assoluta. Iplus, Iplus Box ed Iplus Power aggiungono possibilità di espansione cablata di alto livello, così come la gestione ed il routing delle comunicazioni wireless, per realizzare sistemi ibridi di dimensioni mai viste prima. Potenti microcontrollori a 32 bit, installati sia nelle centrali che nelle espansioni Iplus, consentono velocità e capacità di calcolo senza precedenti. Ampi margini di espansione firmware sono stati previsti sia nelle centrali che nelle periferiche, per mantenere il sistema continuamente aggiornato con le ultime releases, anche da connessione remota.

IN PILLOLE

Le porte analogiche possono essere programmate come ingressi analogici o come uscite e sono completamente programmabili ed associabili alle varie funzionalità del sistema; lo stesso vale per le porte digitali. I ricevitori Wlink in banda 4 ed in banda 8 sfruttano appieno la potenza del protocollo wireless Wlink. Le espansioni Iplus Box Wlink ed Iplus Power consentono di eseguire il routing delle comunicazioni Wlink integrando le comunicazioni seriali cablate con le wireless Wlink (integrazione perfetta wireless/cablato anche per grandi sistemi). Per le comunicazioni cablate tra i componenti, sono previste delle linee seriali RS485 ad alta velocità, con esclusivo protocollo dotato di controllo CRC e correzione d’errore. Ogni linea seriale pilota i segnali di ripetizione di bus RB, necessari all’utilizzo degli isolatori di bus IsoBus che consentono la stesura delle linee di comunicazione in caso di elevato disturbo ambientale. Contro i cortocircuiti sulle uscite di alimentazione, sia la centrale che le espansioni Iplus suddividono in gruppi distinti le uscite per l’alimentazione delle periferiche e dei rivelatori. Ogni gruppo è protetto da un fusibile autoripristinante. Di serie su tutte le centrali, la porta LAN permette la connessione delle centrali sia come server che in connessione al CSIcloud, rendendo il sistema sempre raggiungibile in sicurezza (garantita dall’esclusivo sistema di cifratura a password dinamiche).

Di serie sono anche il protocollo SMTP per l’invio delle email che il protocollo DHCP per la connessione veloce alle reti interne. Disponibili sia per sola connessione GSM/GPRS che combinata con PSTN, i comunicatori possiedono elevatissime capacità programmative, velocità di composizione, connessioni dati, invio email, vocabolario vocale componibile in automatico grazie al software RoboVoice e altro. Su CP3000 è inoltre possibile installare più comunicatori. Il sistema è controllabile in locale con terminali touchscreen serie Starlight, lettori per chiavi Proxy Smallreader (da incasso) ed Ape (per installazione a giorno) e da remoto con applicativi per smartphones (Iphone ed Android). Un elevato numero di utenti, singolarmente riconoscibili, è associabile alle varie funzionalità: per ogni utente sono definibili abilitazioni, aree consentite, periodi nei quali possono essere riconosciuti. L’utente è identificabile con codice numerico, chiave di prossimità serie Proxy o radiocomando Crypto Twin Wlink. La libera associazione tra porte di ingresso, canali wireless, rivelatori seriali e i gruppi (o programmi) consente di generare settorizzazioni o programmi di attivazione con la massima libertà.

La libera associazione tra utenti e settori consente la gestione anche in multiutenza del sistema (ogni utente è abilitato solo a particolari aree). Il sistema è dotato di: thermopoint (sensori di temperatura per gestire riscaldamento e raffrescamento); powercontroller (misura i consumi di corrente e gestisce la limitazione dei carichi); gestione clima (caldo/freddo) ed irrigazione; funzione autolux (utilizza, in periodi programmabili, i rivelatori del sistema di sicurezza come rivelatori per accensione luci) e Securlux (simula la presenza di persone all’interno degli ambienti tramite l’accensione sequenziale delle luci); gestione alba/tramonto (per i sistemi non dotati di crepuscolare tradizionale); gestione automatismi (aprire o chiudere finestre, tendaggi, tapparelle, anche in corrispondenza di eventi); gestione consumi elettrici; gestione comandi domotici con touchscreen o App; timer di sistema (per attivazione/disattivazione) e di specifiche uscite; check batteria con allerta; registrazione illimitata degli eventi su microSD card.


maggiori informazioni su:
www.csispa.it/



pagina precedente