martedì, 21 agosto 2018

Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Comunicatore Cellulare Universale 2G e 3G certificato EN50136

09/12/2016

In un mercato in cui la tecnologia cellulare è sempre più presente e pervasiva in qualunque aspetto della vita lavorativa e quotidiana, Bentel Security ha pensato anche a coloro che possiedono ancora un sistema di allarme tradizionale PSTN. Si tratta di una tipologia di clientela che vorrebbe essere al passo con i tempi, ma senza dover rinunciare al proprio sistema di sicurezza di fiducia. Si tratta invero di un target più ampio di quello che si possa pensare: oltre a fasce deboli o che al tempo dell’acquisto di sicurezza possedevano scarsa dimestichezza con i moderni dispositivi mobili, bisogna pensare a quanti – con lungimiranza - hanno scelto di affidare la propria sicurezza ad un sistema di allarme prima che si verificasse la rivoluzione smartphone, e che quindi tuttora dispongono di un sistema di allarme PSTN tradizionale funzionante. Tuttavia nel tempo questa clientela ha apprezzato uso e funzionamento dei dispositivi e non intende rinunciare ai vantaggi della modernità. Bentel Security, sempre attenta ad intercettare le diverse esigenze che emergono dal mercato, non lascia sola questo tipo tipologia di utenza. Con il nuovo comunicatore cellulare universale BGS-220/B3G-220 di Bentel Security, è infatti possibile aggiornare qualsiasi centrale PSTN con la rete GSM/3G. Questa vantaggiosa soluzione non solo estende la vita della centrale, ma rende il sistema di sicurezza innovativo e più protetto.

COMUNICATORE CELLULARE UNIVERSALE

Il comunicatore cellulare universale BGS-220 offre funzionalità avanzate in grado di garantire una comoda gestione della propria casa, in maniera semplice ma innovativa. Con il comunicatore cellulare universale è infatti possibile: inserire e disinserire il proprio sistema antifurto usando un dispositivo mobile; gestire funzionalità domotiche di base, come il controllo delle luci o di altre utenze collegate al dispositivo; ricevere chiari messaggi vocali o sms, che segnalano in tempo reale lo stato del sistema e gli eventi di allarme, sabotaggio e guasto. Questo è possibile attraverso l’innovativa funzione di decodifica dei codici “Contact ID” e SIA provenienti da qualsiasi centrale di allarme. Infine con il comunicatore cellulare universale BGS-220 è possibile comunicare attraverso le reti 2G e 3G con gli istituti di vigilanza che utilizzano ricevitori Sur-Gard o altri ricevitori.

MENO COSTI, LUNGA VITA ALLA CENTRALE

Il nuovo comunicatore cellulare universale BGS-220/ B3G-220 di Bentel Security allunga la vita della centrale e nel contempo riduce i costi. Il comunicatore BGS- 220 infatti offre ai clienti l’opportunità di migliorare e aumentare la propria sicurezza evitando allo stesso tempo l’acquisto di una nuova centrale antifurto: è quindi una soluzione in grado di rendere il sistema di sicurezza innovativo e di offrire maggiore protezione senza però spendere di più e garantendo l’uso della centrale PSTN preesistente. Tra le specifiche tecniche più rilevanti si annoverano: linea telefonica fissa simulata; switch automatico alla rete GSM nel caso di un’anomalia (interruzione della linea); indicazione stato linea GSM/3G; 6 terminali programmabili come ingressi o uscite; protezione da sovratensione sulla linea fissa; quad Band GSM (HSPA dual-band) o comunicatore cellulare 3G; antenna integrata (nella versione contenitore); antenna esterna con base magnetica (versione in kit); dialer SMS/Voce; comunicazione GPRS/internet con i ricevitori SUR-Gard System I/II/III/5; opzioni programmabili da PC con il software BOSS; 32 SMS, ognuno dei quali con la lunghezza massima di 100 caratteri (2 per ogni linea di ingresso, più 6 per indicazioni dello stato e 1 periodico); 8 numeri telefonici (max 16 caratteri) programmabili per il comunicatore SMS; 8 numeri telefonici programmabili su GPRS per il comunicatore per Contact ID; fino a 32 numeri (max 16 caratteri) programmabili per l’attivazione remota delle uscite; attivazione da remoto delle uscite attraverso l’identificazione del chiamante e/o SMS; controllo del credito residuo per le SIM card prepagate; monitoraggio della linea PSTN (PTM); 2 switch tamper integrati, connettore PC-LINK; connettore USB tipo A (Host e Dispositivo) nelle versioni col contenitore; programmazione con la memory stick USB nelle versioni col contenitore; diagnostica avanzata e registrazione della LOG; programmazione upgrade firmware locale e da remoto; trasmissione eventi di allarme su reti GSM/ GPRS/HSPA; possibilità di scegliere la rete prioritaria tra PSTN e cellulare; comunicazione bi-direzionale sul cellulare, disponibile in 4 modelli in versione contenitore o in Kit.


maggiori informazioni su:
www.bentelsecurity.com



pagina precedente