venerdì, 29 maggio 2020

Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Rilevazione esterna: soluzioni per qualunque esigenza

19/09/2019

EEA, leader nella progettazione e produzione di rilevatori, sia filari che a basso assorbimento, basati su infrarossi passivi e microonde e pensati per le protezioni perimetriche ad esterno, è in grado di rispondere a qualunque esigenza in questo ambito.

Applicazioni e caratteristiche

• Per la protezione perimetrale in esterno in prossimità di muri esposti alle intemperie, gli aspetti da valutare sono: l’altezza di installazione (tra 80 cm/1m, oppure maggiore?); il perimetro su cui agirà il rilevatore (se è soggetto al passaggio di animali domestici, occorre un prodotto con funzione Pet Immunity); l’esposizione agli agenti atmosferici (se è critica, occorrono prodotti a tenuta stagna, con elementi protettivi strutturali, come calotte/cappottine, e in materiali robusti); l’esistenza di una parete di riscontro rispetto alla rilevazione del sensore (se manca, servono prodotti dotati di accessori e cinematismi per orientare opportunamente la rilevazione); il materiale su cui il rilevatore è ancorato (la solidità dell’ancoraggio è essenziale per garantire assenza di vibrazioni e durata nel tempo dell’installazione); il materiale della pavimentazione (per le performance di rilevazione è determinante la capacità di riflessione del suolo dove viene puntato il sensore perché incide sulla portata e sulla delimitazione delle caratteristiche di rilevazione). Per queste applicazioni è consigliato Velvet DT Factory Evolution, rilevatore a doppia tecnologia a tenda, che realizza una “barriera” a protezione perimetrale con possibilità di montaggio fino a 4 m. di altezza con tenuta stagna dell’involucro, compensazione reale della temperatura, guscio ed accessori in materiale plastico duro e stabilizzato agli UV accessori a corredo del prodotto; cappotta protettiva di serie; Pet Immunity con accessorio dedicato; sistema antimascheramento ad IR attivi, di microonda e con funzione Bedbug (filtro per cimici e piccoli insetti).

• Per la protezione perimetrale di esterni protetti (porticati, tettoie, etc), oltre alla valutazione sul passaggio di animali domestici e sul materiale di ancoraggio e della pavimentazione (ove valgono le indicazioni più sopra), si dovrà valutare l’esposizione a possibili tentativi di antimascheramento. La scelta migliore in questi casi è Master AM Silver, un rilevatore “multifascio” a tripla tecnologia (doppi IR e Microonda) con montaggio facilitato tramite staffa di ancoraggio di serie; guscio ed accessori in materiale plastico duro e stabilizzato agli UV (accessori a corredo del prodotto); cappotta protettiva di serie; Pet Immunity con logica Three Balance; compensazione reale della temperatura; sistema di antimascheramento ad infrarossi attivi e sistema di antiavvicinamento.

• Per la protezione perimetrale di esterni caratterizzati da spazi ampi, nei quali il rilevatore è esposto alle intemperie, la situazione è analoga alle protezioni perimetrali in esterno, ma occorre non determinare la rilevazione ad una “barriera a tenda”, bensì ad un volume più ampio. Le criticità a cui rispondere saranno quindi: possibile passaggio di animali domestici; materiale di ancoraggio e della pavimentazione su cui su cui il sensore opera, rischio di antimascheramento; esposizione ad agenti atmosferici critici, esistenza di una parete di riscontro rispetto alla rilevazione del sensore. Il prodotto che soddisfa queste esigenze è Master AM Gold, un rilevatore tripla tecnologia dotato di Glass System, che integra tre sistemi di antimascheramento e un sistema di antiavvicinamento. Le sue caratteristiche di punta: involucro a tenuta, compensazione reale della temperatura, guscio in materiale plastico duro e stabilizzato, copertura del sensore integrata nell’involucro, Pet Immunity Three Balance; montaggio facilitato dalla staffa di ancoraggio di serie; sistema IR Easy Adjust, per una facile taratura del rilevatore.  


maggiori informazioni su:
www.eea-security.com



Altri Focus Product