mercoled√¨, 14 novembre 2018

News

Business & People

Premio H d'Oro, Edizione Speciale: ecco i vincitori

24/10/2018

MILANO - Lo scorso 19 ottobre è avvenuta la proclamazione dei vincitori del Premio H d'Oro Edizione speciale, accolta dal Teatro Sociale di Como: 107 i progetti finalisti, di 79 aziende, sono stati selezionati tra le realizzazioni che si sono distinte nelle edizioni precedenti del concorso. A tutti i finalisti è stata consegnata una targa e, tra questi, la Giuria ha selezionato 12 progetti vincitori del Premio H d’oro Edizione Speciale 2018, valutati tenendo in considerazione l’evoluzione tecnologica di questi anni.

I nomi dei vincitori, categoria per categoria:

Nella categoria Beni Culturali Ecclesiastici, il riconoscimento è andato alla società Locked di Napoli per il progetto dedicato al Pio Monte della Misericordia, realizzato nel capoluogo partenopeo nel 2017, e la società La Sicurezza di Firenze per l’intervento dedicato al Complesso monumentale di Santa Croce nel 2014.

La società Umbra Control di Perugia ha vinto il Premio H d’oro nella categoria Beni Culturali Museali per il sistema realizzato presso la Galleria Nazionale dell’Umbria nel 2008.

Nella categoria Edifici Storici hanno vinto ex-aequo la società Centro Sistemi Antifurti di Torino per il progetto dedicato al Teatro Regio di Torino nel 2013 e la società Tecnosicurezza di Genova per il progetto dedicato al Palazzo Imperiale del capoluogo ligure nel 2009.

Risultato ex-aequo anche nella categoria Infrastrutture e Servizi, dove il Premio H d’oro è stato assegnato alla società Operaltecnica di Ghezzano (PI) per la protezione di un’area di smaltimento rifiuti a Cecina (LI) nel 2016 e alla società Zois Elettronica di Solaro (MI) per il progetto dedicato alla rete ferroviaria Ferrovie Nord Milano nel 2009.

La società Teleimpianti di Bologna ha vinto nella categoria Commercio e Industria per il sistema dedicato allo stabilimento Profiltubi di Reggiolo (RE) nel 2014.

Nella categoria Residenziale il Premio H d’oro è stato assegnato alla società TE.SI.S di Saronno (VA) per il progetto dedicato ad una villa privata in Liguria nel 2013.

La società I.P.S. Impianti di Brescia ha vinto il Premio H d’oro nella categoria Soluzioni Speciali per il progetto di protezione dedicato ad un roccolo storico nei vigneti della Franciacorta, realizzato nel 2015.

Per la categoria International Award, il Premio H d’oro è andato alla società Gubert System di Rossano Veneto (VI) per gli impianti realizzati dalla propria azienda in Nigeria, nel 2011 e nel 2014.

Il Premio "Sicurezza su misura" è stato infine assegnato alla società R.P. Alarm di Cusano Milanino (MI) per il progetto del 2016, dedicato ad un’abitazione privata in provincia di Milano.

 



pagina precedente