martedì, 11 dicembre 2018

News

Eventi

Homeland security, parte a marzo l'undicesima edizione del Master

26/11/2018

MILANO - Prenderà il via a marzo 2019 la XI edizione del Master universitario di II livello in “Homeland Security – sistemi, metodi e strumenti per la security e il crisis management”. Da oltre dieci anni il Master forma neolaureati e professionisti che desiderano distinguersi nel campo della security, della business continuity e del crisis management.

Ingegneria, giurisprudenza, economia, scienze criminologiche, informatica e scienze politiche sono alcuni dei percorsi di studio da cui provenivano i 250 studenti che hanno conseguito il titolo nelle precedenti edizioni. Il master conta su un comitato scientifico e una didattica di eccellenza e tirocini curriculari attivati dalle aziende partner (che in molti casi si trasformano in opportunità di lavoro). Il progetto formativo del Master prevede quindi anche una significativa esperienza pratica.

Fin dalle prime edizioni, il Master può contare sul patrocinio morale di enti pubblici e privati, tra i quali anche quello di Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera e Enav.

Anche per la nuova edizione si rinnova l'importante supporto di INPS, che attraverso un bando pubblico ha assegnato al Master 3 borse di studio a copertura totale, destinate a figli di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione.

Per maggiori informazioni sul Master, sulle quote agevolate e sulle borse di Studio Inps è possibile visitare il sito www.masterhomelandsecurity.eu, scrivere all'indirizzo e-mail postlauream@unicampus.it o chiamare il numero +39 06 22541 9300.

 



pagina precedente