martedì, 25 settembre 2018

News

Tecnologie

RISCO Group rilascia la nuova versione di ProSYS™Plus

25/04/2018

MILANO - RISCO Group presenta la versione 1.2.0 del sistema di sicurezza ProSYS™Plus, ibrido e scalabile, una delle soluzioni di punta dell’azienda, progettata per essere adattabile a ogni tipo di installazione e che, grazie alla conformità agli standard di Grado 3, ProSYS™Plus si arricchisce di nuove caratteristiche.

Il numero di zone di base della centrale è raddoppiato, passando da 64 a 128 senza variazione di prezzo; è stato inoltre implementato l’aggiornamento remoto silenzioso; sono state predisposte le procedure di reset per il time-out di disconnessione del cloud dopo le 3 ore e di aggiornamento remoto se non terminato dopo 6 ore.

La nuova versione aggiornata di ProSYS™Plus (due anni fa il lancio dell'innovativa soluzione) include anche un firmware evoluto per la gestione dei nuovi moduli di comunicazione, nuova tastiera e sensori, che rende la soluzione più stabile e performante.

Ivan Castellan, Branch Manager di RISCO Group Italia, commenta: “ProSYS™Plus è uno dei nostri prodotti di punta e siamo molto soddisfatti del successo che ha riscosso, segno di come RISCO Group sia in grado di offrire una gamma completa di soluzioni sia per le piccole-medie imprese che per le installazioni commerciali su larga scala sfruttando la stessa tecnologia.

Grazie infatti al flessibile e pratico meccanismo delle licenze di zona, è una soluzione interessante anche in siti piccoli o medi sino alle 128 zone, mantenendo tutte le peculiarità che la caratterizzano: i servizi del cloud RISCO, 4 bus indipendenti, 32 partizioni, sino a 262 uscite, 500 codici utenti, memoria di 2.000 eventi, comunicazioni IP, 2G o 3G. Grazie alle novità introdotte e alle migliorie apportate ProSYS™Plus si conferma quindi come una soluzione che non teme paragoni sul mercato in termini di innovazione e design flessibile”.

 

 

 


maggiori informazioni su:
https://www.riscogroup.com/italy/



pagina precedente