martedì, 22 maggio 2018

News

Business & People

La normazione entra nella realtà virtuale

23/01/2018

MILANO - Il futuro è adesso: UNI presenta una novità unica nel mondo della normazione: una vera e propria assistente virtuale, ovvero un software che interpreta il linguaggio naturale e - una volta opportunamente addestrato - può dialogare con interlocutori umani per fornire informazioni o compiere determinate operazioni.

Il nome dell'assistente virtuale UNI? Non poteva chiamarsi che Norma, naturalmente. In un video, il Direttore Generale Ruggero Lensi la presenta on-line: Norma supporterà l'Ente nella comunicazione (rendendo più accessibili alcuni contenuti informativi), nella formazione (in particolare quella e-learning), nelle ricerche nel catalogo (facilitando l'individuazione delle norme più adatte a risolvere i problemi dei clienti).

Enormi le potenzialità di Norma, che è multilingue e, una volta caricati i contenuti necessari, saprà interagire in chat dal vivo grazie alla sua intelligenza artificiale.

 


maggiori informazioni su:
www.uni.com



pagina precedente