domenica, 19 agosto 2018

News

Business & People

Videosorveglianza: Amazon acquisisce la start up Blink

12/01/2018

MILANO – Risale a poche settimane fa l'acquisizione da parte di Amazon di Blink, start up che si occupa di videosorveglianza. Non sono state rilasciate dichiarazioni da parte del colosso dell’e-commerce al riguardo. Le aziende sono attualmente nella fase di organizzazione per l’integrazione delle loro offerte. Blink è una società di circa due anni di vita che vanta esperienza nella costruzione di sistemi di monitoraggio wireless e di monitoraggio della casa. La sua soluzione di sicurezza domestica wireless è stata introdotta nel 2016.

Questa acquisizione rientra nella strategia di Amazon di investire sempre più nel settore Internet of Things e si coniugherà con il nuovo servizio Amazon Key. Un servizio di consegna attivo da un paio di mesi in 37 città degli Stati Uniti che permette ai corrieri Amazon di lasciare i pacchi all’interno dell’abitazione anche quando non si è presenti, il tutto sotto la lente vigile di Cloud Cam.

Al nome dell'azienda Blink non è tuttavia solo legata la telecamera di sicurezza wireless: l'azienda ha infatti prodotto anche un campanello video che consente ai proprietari di casa, con uno sguardo ai loro smartphone, di vedere dal vivo chi è alla loro porta.

 


Tag:   Amazon,   Blink,   sicurezza,   videosorveglianza,   IoT,   secsolution.com,   a&s Italy,  

pagina precedente