giovedì, 15 novembre 2018

News

Tecnologie

Sicurezza aeroportuale: A.ST.I.M guarda all'India

28/12/2017

RAVENNA – A.ST.I.M. si sta affacciando con sempre maggior successo sui mercati esteri e guarda con interesse a un ambito, quello della sicurezza negli scali aeroportuali, considerato una priorità in ogni parte del mondo. L’azienda, specialista nella progettazione e nello sviluppo di sistemi ad alta tecnologia, ha preso parte infatti, insieme a un partner internazionale attivo nella costruzione di mezzi ed equipaggiamenti antincendio, a un’importante gara per la realizzazione e la fornitura di 30 veicoli per i vigili del fuoco che operano in ambito aeroportuale in India.

A.ST.I.M. ha messo a disposizione THERMONAV® DEVS MK3 ARFF (Airport Rescue and Fire Fighting), versione proprietaria conforme ai requisiti FAA ed ICAO e rispondente a tutte le norme internazionali sulla sicurezza in ambito di aviazione civile. Si tratta di un sistema collaborativo, presente oggi nei 12 principali aeroporti italiani, che mette in rete in tempo reale tutti i mezzi su cui è presente e, allo stesso tempo, le informazioni provenienti da diversi ed elaborati sensori e sistemi. Caratteristica del prodotto, che opera in modalità completamente digitale, è quella di essere modulare, grazie a 5 differenti sottosistemi che sovrintendono ad altrettante attività: modulo di visione avanzata; di navigazione cartografica; di collaborazione, di registrazione e di asservimento.

Grazie a un metodo di visione efficace in qualsiasi condizione climatica e di visibilità, il sistema registra video e foto delle aree analizzate (utilizzando sofisticati algoritmi di georeferenziazione e cifratura di dati e immagini); permette, inoltre, per mezzo di un data-link digitale veloce e sicuro, la condivisione di video e informazioni con funzionalità anche di messaggistica testuale e vocale.

La soluzione proposta, che può operare stand alone o far parte di un sistema più complesso già implementato, è in grado oggi di gestire qualsiasi tipo di operazione sia indoor sia outdoor, attraverso la funzione RTLS Real Time Location System per il tracciamento di ogni operatore addetto alla sicurezza e per la condivisione real-time di informazioni operative, anche all’interno di locali chiusi come terminal, aree smistamento bagagli, locali tecnici e di servizio: un’evoluzione del progetto iniziale che testimonia la capacità dell’azienda di far fronte alle nuove esigenze, sempre in rapido mutamento, in termini di sicurezza internazionale.

 


maggiori informazioni su:
www.astim.it



pagina precedente