domenica, 23 giugno 2024

News

Business & People

"Il Ritratto di uomo in armi" ritorna a Bassano anche grazie a Vimar

25/04/2024

Vimar - forte della sua convinzione che l’eccellenza e l’attrattività di un territorio dipendono in larga parte dalla vivacità del suo tessuto socio-imprenditoriale - ha di recente contribuito all’acquisto de “Il Ritratto di uomo in armi”, capolavoro di Jacopo Bassano che entra a far parte nelle collezioni permanenti del Museo Civico di Bassano.

L'azienda prosegue con questo gesto di mecenatismo il suo impegno verso la società. Sono diversi gli strumenti e i canali che utilizza: dalla collaborazione con scuole e università per progettare interventi formativi ad hoc, alla scelta di sostenere e avvalersi di competenze locali, che possono contribuire a creare e consolidare un know-how specializzato, favorendo la nascita di poli di competenza distintivi.

Un ritorno importante

Il Ritratto di uomo in armi fa dunque “ritorno” a Bassano, anche grazie alla volontà costante di offrire un sostegno alla cultura che caratterizza Vimar. L'opera entra stabilmente nelle collezioni cittadine: un capolavoro tra i capolavori che costituiscono la più ampia e importante raccolta al mondo di opere di Jacopo Da Ponte detto il Bassano.

Questo magnifico dipinto può quindi essere ammirato negli splendidi saloni del Nuovo Museo Civico, accanto agli altri dipinti di Jacopo Bassano, ma anche delle splendide opere di Canova, di Guariento, di Tiepolo, di Artemisia Gentileschi, di Magnasco, di Hayez e di tanti altri grandi maestri che possiamo riscoprire con occhi nuovi, lasciandoci nuovamente conquistare dalla loro sorprendente bellezza.

 


maggiori informazioni su:
www.vimar.com



Tutte le news