venerdì, 19 aprile 2024

News

Normative

UNI: Tecnologie IoT e sicurezza antincendio, progetti di norma in inchiesta pubblica

29/02/2024

Sono 6 i progetti di norma sottoposti a inchiesta pubblica preliminare per due settimane, a partire dal 27 febbraio scorso fino al 12 marzo.

Tra i temi al centro dei lavori delle commissioni tecniche, due sono di particolare interesse. La commissione UNI/CT 042–Sicurezza pone in inchiesta due progetti.

Il primo, UNI1613677, si occupa di Tecnologie IoT in ambito lavorativo. Il progresso tecnologico e digitale offre sempre più sistemi e prodotti destinati alla gestione della salute e sicurezza in ambito lavorativo basati su nuove innovazioni, anche con impiego di Intelligenza Artificiale (IA) che, nel permettere di prevenire accadimenti, producono flussi di dati su parametri ambientali e personali, sia relativi al contesto sia all’utilizzatore, che vengono poi elaborati, anche in modo autogenerativo dagli stessi sistemi intelligenti, in tempo reale o remoto.

Queste tecnologie sono basate sull’applicazione e integrazione di sensori o etichette su DPI e abbigliamento con quelli su macchinari e attrezzature e ambienti di lavoro in generale. Il documento tratta della necessità che l’uso di questi sistemi e prodotti da parte dei datori di lavoro siano gestiti in modo adeguato al fine di governare il processo di cambiamento organizzativo, sia sul fronte tecnologico, sia sul fronte dell’idoneità alla mansione, delle tutele della privacy, della salute e delle responsabilità in capo ai diversi attori.

Il secondo progetto, UNI1613683, tratta la segnaletica per le planimetrie di esodo ed evacuazione. Questo documento stabilisce i principi di progettazione delle planimetrie dell’emergenza da esporre, che contengono informazioni rilevanti per la sicurezza antincendio, l’esodo, l’evacuazione e il salvataggio degli occupanti della struttura. Questi piani possono essere utilizzati anche dalle forze di intervento in caso di emergenza. Sono inoltre destinati ad essere esposti come segnaletica nelle aree pubbliche e nei luoghi di lavoro. Sostituisce la UNI ISO 23601:2014.

 

 


maggiori informazioni su:
www.uni.com



Tutte le news