mercoledì, 24 aprile 2024

Cyber Security

Cyber Security

Vertiv: l'intelligenza artificiale e il ruolo dei programmi per i partner

20/10/2023

Vertiv è stato protagonista al Canalys Forum 2023 - un appuntamento tecnologico innovativo che riunisce leader del settore e professionisti per analizzare tendenze, prospettive e strategie di mercato del canale IT - in qualità di Gold Sponsor e di relatore, con approfondimenti sui principali trend del settore come l’Artificial Intelligence (AI). 

Il fornitore globale di soluzioni per le infrastrutture digitali critiche e le soluzioni di continuità ha infatti preso parte a due panel nell'ambito dell'evento Expert Hubs, con Andrea Ferro, VP channel, IT and edge applications in EMEA e Jesper Hersbro, EMEA channel distribution director, condividendo entrambi le rispettive prospettive su temi attuali strettamente legati ai data center e al canale IT.

"Vertiv investe continuamente in ricerca e sviluppo per garantire soluzioni innovative a supporto delle ultime tendenze tecnologiche, come l'intelligenza artificiale e l'elaborazione ad alte prestazioni", ha dichiarato Ferro. "Il nostro portfolio comprende già una serie di soluzioni, dal raffreddamento a liquido e a immersione efficiente e ad alta capacità, all'alimentazione intelligente e ai sistemi di supporto alla rete elettrica dinamica. Queste soluzioni ad alta densità completano la nostra offerta più ampia che comprende data center modulari prefabbricati, tra cui soluzioni micro per installazioni interne, ed è progettata per supportare le applicazioni edge, riflettendo la nostra dedizione a rimanere in prima linea nell'innovazione tecnologica."

"L'AI si confronta con il cloud"

In maggior dettagluio, Andrea Ferro (in foto) ha approfondito il tema della convergenza dell'AI nel cloud nell’Expert Hub. Il suo intervento, "L'AI si confronta con il cloud", ha evidenziato l'importanza di questa tecnologia come prossima macro-applicazione che trainerà in modo significativo il ricorso al cloud. E' stato inoltre sottolineato come il relativo impatto non sarà circoscritto solo al cloud: sono previste ripercussioni per i data center on-premise e i servizi di colocation.

Le aziende specializzate in cloud sono strategicamente posizionate per rispondere all'aumento della domanda di servizi di AI, con l'aiuto di soluzioni di condizionamento e alimentazione ad alta densità. Le infrastrutture scalabili e le loro competenze li rendono il partner ideale per le organizzazioni che vogliono sfruttare le potenzialità dell'AI senza dover affrontare l'onere di gestire complesse soluzioni on-premise. Di conseguenza, i fornitori di servizi cloud sono ben preparati non solo per sostenere questa crescita, ma anche per svolgere un ruolo vitale nella diffusione dell'AI, rendendola accessibile a una gamma più ampia di clienti e comparti industriali. Ferro ha inoltre affermato che la sinergia tra l’AI e la tecnologia cloud ridefinirà radicalmente il contesto di elaborazione e analisi dei dati.

Nel secondo intervento dell'Expert Hub, "I programmi per i partner di domani", Jesper Hersbro ha evidenziato le diverse tipologie di programmi per i partner che aiutano a promuovere le attività di vendita e non, e che possono essere applicate più facilmente a cicli di vendita complessi e a ecosistemi di partner eterogenei. "Nel caso di Vertiv, il nostro programma di incentivi VIP tiene traccia e premia i partner per una serie di attività di vendita e non, senza alcun obbligo di rendicontazione, e li informa quando hanno punti da riscattare", ha affermato Hersbro. "Questo non solo riconosce il rispettivo contributo, ma consente loro di concentrarsi sulle vendite anziché occuparsi di inutili attività amministrative".

 

 


maggiori informazioni su:
www.partners.vertiv.com



Tutte le news