domenica, 21 aprile 2024

News

Business & People

Antonio Avolio è il nuovo presidente di AIPS Associazione Installatori Professionali Sicurezza

27/06/2023
L’Associazione Installatori Professionali Sicurezza (AIPS), durante la XXV Assemblea dei soci che si è svolta il 23 giugno scorso a Bologna, ha eletto il nuovo presidente. La scelta è caduta su Antonio Avolio

Napoletano, classe 1980, laureato in ingegneria elettronica e titolare della Security Engineering srl, Avolio ha ricoperto dal 2011 ad oggi la carica di Consigliere nazionale in AIPS. Paolo Gambuzzi (Sorveglia srl), presidente uscente, rimarrà in qualità di Past president al fianco del neoeletto Avolio fino alla prossima Assemblea Nazionale, che sarà elettiva del Direttivo. Subentra ad Avolio nel ruolo di Consigliere naz. Aribert Malfer (Lea Security srl); mentre la carica di Revisore dei conti, lasciata libera da Malfer, viene ricoperta da Walter Montagner (Ce.I.Ma. Srl).

Il programma delineato da Antonio Avolio è all’insegna della continuità con l’indirizzo fino ad ora seguito dal Direttivo AIPS e il proseguimento delle numerose attività in corso; in particolare l’obiettivo è di allargare la base associativa, aumentando il numero degli iscritti, ma anche di renderla più attiva e partecipe della vita associativa, organizzando incontri e corsi formativi su tutto il territorio. Il lavoro delle commissioni, già attive in AIPS, potrà essere migliorato implementando la comunicazione interna e incentivando l’ingresso di nuovi elementi, sulla base di conoscenze e attitudini. Non mancano idee più innovative, quali la promozione delle installazioni più interessanti delle Aziende Socie AIPS, con l’istituzione di un premio ad hoc, o l’organizzazione di momenti ricreativi, per sviluppare l’aggregazione all’interno dell’Associazione. 

I nuovi obiettivi

"Obiettivo principale per il prossimo triennio - sottolinea il neopresidente - è aumentare il numero degli associati, valorizzando e incrementando le competenze di questi professionisti, attraverso le varie iniziative formative che l'associazione promuove. Un altro obiettivo è completare il percorso di certificazione, già avviato, della Norma UNI e accrescere il numero dei servizi per gli associati".

Avolio ha quindi puntato l'attenzione sull'aspetto, ritenuto "centrale", delle competenze. "Se agli Installatori associati non mancano conoscenze e informazioni, che noi proponiamo nei diversi eventi e webinar formativi, l’Installatore non associato che deve realizzare impianti a regola d'arte ha la necessità di ricercare le necessarie conoscenze e competenze, relative ad aspetti normativi, a temi come la responsabilità civile e penale propri del nostro comparto. E’ chiaro - prosegue Avolio - che in un mercato così ampio, è necessario fare impianti fatti bene, impianti che in ragione di questo “non diano problemi” .

Dal punto di vista istituzionale, la visione del nuovo Presidente è chiara: "Nel prossimo triennio, anche se molto è stato fatto negli anni scorsi, vogliamo aumentare la nostra forza e visibilità, facendo sentire la nostra voce. Sono state apportate modifiche al DM 37/08. In estrema sintesi, per quello che compete gli installatori di sicurezza, è stata riformulata la definizione di cui all'art. 1 co.2 lettera b, che ricomprendeva gli "impianti elettronici in genere" .

"Per il nostro comparto - conclude Avolio - è altrettanto importante, a tutela del lavoro stesso e dell'utente finale, che quest'ultimo venga sensibilzzato, perché non possiede le conoscenze e le informazioni che ha un Installatore. Dobbiamo continuare a impegnarci per offrire conoscenze e informazioni adeguate, ricordando che è nostra responsabilità garantire sicurezza, a beni e alle persone".

 

 


maggiori informazioni su:
www.aips.it



Tutte le news