martedì, 25 giugno 2024

W la Privacy

W la Privacy

PNR: Garanti europei, gli Stati membri siano rispettosi delle indicazioni della Corte di giustizia

27/12/2022

In occasione della sua ultima seduta plenaria, lo scorso 13 dicembre, il Comitato Europeo per la Protezione dei Dati (EDPB) ha adottato una dichiarazione sugli effetti prodotti dalla recente sentenza C-817/19 della Corte di giustizia dell'Unione europea (CGUE) sull'uso dei dati del codice di prenotazione (PNR) per la prevenzione, l'individuazione, l'indagine e perseguimento di reati di terrorismo e reati gravi, ai sensi della direttiva PNR 2016/681.

Con questa sentenza, la Corte ha inteso confermare la validità della direttiva PNR, ma ha stabilito che i trattamenti di dati personali da essa previsti sono soggetti a limitazioni, così da garantire il rispetto della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea. Tra le limitazioni indicate, la possibilità di utilizzare i dati PNR esclusivamente in rapporto ai reati di terrorismo e ai reati gravi che abbiano un legame oggettivo con il trasporto aereo di passeggeri e l'applicazione non indiscriminata del periodo di conservazione generale di cinque anni a tutti i dati personali dei passeggeri.

L'EDPB invita gli Stati membri dell'UE ad adottare tutte le misure necessarie a livello legislativo e/o amministrativo per garantire che il recepimento nazionale e l'attuazione della direttiva PNR (in Italia, il d.lgs. 53/2018) siano in linea con la Carta come interpretata dalla CGUE. A tale riguardo, l'EDPB osserva che le Autorità per la protezione dei dati hanno piena competenza ad accertare la conformità ai requisiti dell'UE in materia di protezione dei dati a livello nazionale.

 


maggiori informazioni su:
www.garanteprivacy.it



Tutte le news

Privacy e Videosorveglianza

in Presenza

Motorola Solutions

DPIA, BODY CAM e videosorveglianza urbana.
Tutela dell'operatore e impatto privacy

  • Brescia, 28 giugno 2024

Preparazione alla Certificazione

Ethos Academy

Corsi in programmazione riconosciuti per il mantenimento e la preparazione alla certificazione TÜV Italia

Webinar
La Norma CEI 64-8

Cybersecurity

Webinar

Ethos Academy

La cybersicurezza dei sistemi di videosorveglianza
Corso riconosciuto da TÜV Italia