venerdì, 30 settembre 2022

News

Tecnologie

GPS Standard: Radar Blade, sistema di protezione perimetrale a onde elettromagnetiche

10/08/2022

Nata dai laboratori di ricerca sviluppo di GPS Standard, Radar Blade è una barriera antintrusione caratterizzata da un design moderno, un sistema di protezione perimetrale realizzato con rilevatori di intrusione volumetrici a microonde monotesta ad effetto Chirp Radar.

Il sistema utilizza onde elettromagnetiche che, proiettate lungo il perimetro da proteggere, creano una barriera invalicabile. Evoluzione del sistema Radar, la barriera presenta caratteristiche migliorate, per quanto riguarda l’analisi e la dimensione del fascio di rilevazione. 

Rispetto ai classici rilevatori di intrusione a effetto doppler, il cui limite risiede nella capacità di individuare solo la velocità dell’eventuale intruso, Radar Blade, attraverso la Cross Technology, è in grado di rilevare ogni attraversamento della barriera stessa, fornendo indicazioni precise circa il punto di attraversamento, con una accuratezza di 1 metro in qualsiasi condizione meteorologica e di illuminazione.

Qualche dato tecnico 

La barriera, adatta a contesti pubblici e privati e in grado di integrarsi al meglio nell'ambiente in cui è inserita anche come corpo illuminante, è molto stretta con un'ampiezza del fascio di rilevazione di circa 4 metri sul piano orizzontale con una fascia di preallarme di 1 metro a destra e 1 metro a sinistra rispetto alla linea mediana del fascio e la rilevazione di allarme all'attraversamento effettivo della linea mediana del fascio. Sul piano verticale l'altezza del fascio raggiunge circa 10 metri. 

La forma e le dimensioni del campo di rilevazione rendono questa soluzione di GPS Standard particolarmente adatta a proteggere sia aree completamente libere da ostacoli, sia aree di forma irregolare, anche in presenza di ostacoli fissi.- Possibilità di creare una rete di sensori RADAR BLADE per soddisfare ogni esigenza di installazione.

Altre prerogative di interesse: Rilevazione del punto di attraversamento (Cross Technology) con un’accuratezza di un metro, funzionalità che consente di attivare in locale altri dispositivi come, ad esempio, telecamere speed dome per inquadrare con estrema precisione la tratta allarmata; Integrazione con sistema di videosorveglianza, che consente di direzionare le telecamere PTZ sull’intruso a garanzia della massima sicurezza.

 

 

 

 


maggiori informazioni su:
www.gps-standard.com



Tutte le news