sabato, 25 giugno 2022

News

Business & People

l’IoT per contrastare il caro energia

24/03/2022

A causa del vertiginoso aumento dei costi dell’energia avvenuto negli ultimi mesi, quello dell’efficientamento energetico è un tema molto attuale. Secondo una stima del Centro Studi di Confindustria, nel 2021 il costo dell’energia per le imprese è aumentato di 13 miliardi rispetto al 2019, mentre quello previsto per il 2022 sarà di 37 miliardi.

I vantaggi dell'IoT 

Per fronteggiare questo problema, una delle soluzioni più efficaci è l’utilizzo di piattaforme IoT: poiché permettono il monitoraggio dei processi produttivi, mettono le industrie nelle condizioni di ridurre l’utilizzo di risorse energetiche, ottimizzando la produzione e minimizzando i costi operativi. 

Armal, azienda specialista nella produzione e fornitura di servizi igienici portatili di alta qualità e accessori legati a sistemi di sanificazione portatile, dimostra l’importanza di queste soluzioni. La piattaforma IoT di Zerynth, azienda italiana che opera nella digitalizzazione dei processi industriali e nello sviluppo di prodotti connessi, consente di ridurre le spese per il consumo energetico dei macchinari del 60% rispetto alle prime tecnologie e del 40% rispetto a quelle di generazione precedente, recuperando, in soli 4 mesi, gli investimenti effettuati.

Armal aveva l'esigenza di contrastare un consumo di energia delle macchine di produzione troppo elevato e quindi alti costi operativi. La società era alla ricerca di una soluzione in grado di controllare in tempo reale il consumo energetico di ogni macchinario e al tempo stesso desiderava poter ridurre il tempo necessario per monitorare la quantità di componenti prodotti, per ridurre il lavoro manuale e minimizzare il numero di componenti difettosi.

Un sistema avanzato per monitorare il consumo energetico

Il team di Zerynth ha sviluppato per Armal un sistema IoT industriale per il monitoraggio in tempo reale del consumo energetico dei macchinari e della produzione, installando per ogni macchinario un dispositivo industriale 4ZeroBox collegato direttamente al Cloud tramite la piattaforma Zerynth Device Manager. Questa soluzione permette ad Armal, da remoto e in tempo reale, di monitorare tutto il flusso di produzione, attraverso semplici dashboard personalizzate, per rendere i dati dei macchinari facilmente analizzabili dal Management e poter quindi prendere decisioni strategiche. La dashboard consente il costante monitoraggio delle performance di produzione, controllando il numero di iniezioni, gli allarmi e i tempi ciclo e di produzione - automatica e manuale - per ciascun macchinario. Con l'obiettivo di ottimizzare i consumi energetici, è stato infine implementato un sistema di monitoraggio del sistema di illuminazione dell’impianto produttivo.

 

 


maggiori informazioni su:
www.zerynth.com



Tutte le news