mercoled√¨, 25 maggio 2022

News

Business & People

FI.SE Informa, il magazine a supporto degli Installatori di sicurezza

01/03/2022

Nato a Torino nell'ambito di Urmet Group, il gruppo di lavoro FI.SE  si propone di supportare i progettisti di impianti grazie un team di professionisti. Alla loro competenza ed esperienza si aggiunge un altro strumento: FI.SE Informa, magazine online gratuito, a cadenza bimestrale, creato nel 2021 per offrire un sostegno concreto agli operatori di settore e promuovere la cultura della sicurezza.

L'obiettivo è perseguito anche attraverso una serie di webinar, che si rivolgono agli Ordini professionali di ogni parte d'Italia. Le news di settore saranno infatti arricchite nei prossimi mesi da numerosi incontri, alcuni dei quali in presenza, con accredito CFP. Il calendario è condiviso e in programma su tutto il territorio nazionale. La formazione sarà svolta grazie alla collaborazione con gli Ordini Professionali dei Periti e degli Ingegneri.

Sottolinea questo intento di "vicinanza" agli Installatori, Marco Forno, coordinatore del team FI.SE: "Chi progetta impianti tecnologici al giorno d'oggi, si trova ad affrontare numerose criticità, spesso dovute alle continue evoluzioni tecniche e agli aggiornamenti delle normative di settore. Ciò in particolare nell’ambito della rilevazione incendio, settore fortemente regolamentato da norme stringenti e complesse: per questo motivo, il gruppo FI.SE., che ha come mission quella di aiutare tutti i professionisti del settore a realizzare i propri progetti in conformità alle norme vigenti, ha deciso di realizzare il magazine FI.SE. Informa. Per essere ancora più vicini e utili ai progettisti nell’affrontare le sfide che il nostro lavoro impone".

Approfondimento e formazione= professionalità

Oltre a voler dare vita a una sempre più folta community di esperti, il gruppo di lavoro FI.SE garantisce anche una formazione aggiornata e un nuovo spazio di approfondimento per acquisire conoscenza e professionalità.

Il primo numero del 2022 del magazine è focalizzato sulla norma UNI CEI EN 50518-2020, norma applicata ai centri di monitoraggio e di ricezione allarmi MARC (Monitoring Alarm Reiceving Center). La norma specifica i requisiti minimi per il monitoraggio, la ricezione e l’analisi dei segnali generati da sistemi di allarme che richiedono una risposta di emergenza, sia in termini di safety che di security.

FI.Se informa si sofferma anche su una case history di interesse (in ogni numero sono segnalati diverse “case history” con soluzioni di installazione specifiche adattate ad ambienti particolari e con limiti strutturali, operativi o logistici): il progetto del sistema antincendio dell’Università di Belgrado, installato su un complesso di 4 blocchi e 8 edifici.

Il magazine propone anche un costante aggiornamento sulle normative di riferimento necessarie per lo sviluppo di ogni progetto presentato.

E' possibile scaricare il giornale dal sito www.fiseinforma.it

 



Tutte le news