domenica, 22 maggio 2022

News

Business & People

Xiaomi propone standard comuni globali nel mercato IoT

26/01/2022

Il report “Cyber Security Baseline for Consumer Internet of Things Device Version 2.0”  intende proteggere la sicurezza e la privacy dell’utente con una serie di requisiti, che includono hardware,software e comunicazione del dispositivo fino alla sicurezza dei dati e della privacy. Su quest’ultimo punto, i suggerimenti includono azioni inerenti la sicurezza della comunicazione, l’autenticazione e l’access control, il secure boot, la cancellazione dei dati, costituendo di fatto una guida ai requisiti di sicurezza che tutti i dispositivi smart Xiaomi dovrebbero seguire.

I nuovi standard sono in grado di colmare una lacuna di rilievo presente nel mercato IoT consumer, poiché prima di questo momento non esisteva alcuno standard generale che potesse essere consultato e implementato. Le aziende ora possono utilizzare questo documento per eliminare alcuni rischi in termini di sicurezza e protezione della privacy ed incrementare così il livello di queste ultime funzionalità all’interno dei propri prodotti.

Xiaomi possiede la principale piattaforma AIoT consumer al mondo. Dal mese di novembre 2021, la piattaforma AIoT di Xiaomi ha collegato oltre 400 milioni di dispositivi, esclusi smartphone e computer portatili, e ci sono più di 8 milioni di utenti con 5 o più dispositivi IoT Xiaomi in tutto il mondo. È dunque responsabilità di Xiaomi offrire ai suoi utenti una qualità della sicurezza sempre più completa, esplorare le migliori soluzioni del settore e proporre standard comuni per gli altri stakeholder.

Le priorità: sicurezza e privacy

Il report arriva mentre la British Standards Institution conferma che Xiaomi Mesh System AX3000 ha ottenuto la certificazione BSI Consumer IoT Kitemark™ (IoT Kitemark), a dimostrazione dell'alto grado di coerenza tra il Cyber Security Baseline for Consumer Internet of Things Device di Xiaomi e gli standard internazionali di IoT security tenuti da BSI.

La sicurezza e la privacy degli utenti sono le massime priorità di Xiaomi e promettiamo che questo vsia valido per tutti i mercati in cui operiamo” dichiara Cui Baoqiu, Xiaomi Vice President and Chairman of Xiaomi Security and Privacy Committee.

 


maggiori informazioni su:
https://www.mi.com/it



Tutte le news