martedì, 30 novembre 2021

News

Tecnologie

Hikvision, nuovo sensore doppia tecnologia in banda-K da esterno

20/10/2021

Progettato per massimizzare la protezione da interno in ambienti residenziali e commerciali di medio livello, il nuovo sensore DS-PDD12-EG2 firmato Hikvision si caratterizza per l'alta immunità agli allarmi impropri, permettendo di identificare l'intruso con le migliori prestazioni di rilevazione nella sua categoria e un livello di sicurezza senza precedenti. Il suo design pulito e discreto lo rende ideale per qualsiasi tipologia di ambiente.

Alta immunità ai disturbi

Questo rilevatore da interno filare utilizza la nuova microonda 24GHz in Banda-K abbinata al sensore PIR ad alta immunità ai disturbi infrarossi grazie dalla tecnologia proprietaria Blue Wave, una tecnologia di elaborazione del segnale che semplifica la configurazione del rilevatore e lo rende idoneo all’utilizzo anche in ambienti difficili da proteggere con soluzioni standard. Per ridurre le tempistiche di installazione, questo rilevatore integra le resistenze di bilanciamento Seol/Deol. 

Affidabilità

La nuova microonda in Banda-K con modulazione a 24GHz assicura stabilità e ridotta penetrazione delle pareti, lasciando libere le persone di spostarsi nei locali adiacenti senza generare falsi allarmi. Il rilevatore DS-PDD12-EG2, immune agli animali domestici fino a 10Kg di peso, combina due tecnologie: PIR + Microonda. L'allarme si genera solo quando entrambe le tecnologie vengono attivate contemporaneamente, a garanzia della massima efficacia ed affidabilità.

Copertura completa

L’ottica sigillata, di tipo asferico 3D, utilizza 52 zone di copertura su 4 piani per ottenere poi una copertura completa, includendo la protezione anti-strisciamento sottostante. Nemmeno la temperatura rappresenta un problema per il rilevatore DS-PDD12-EG2: la compensazione automatica della temperatura ne regola infatti digitalmente la sensibilità correggendo le soglie di allarme per conservarle sempre entro i valori ottimali. La soglia, positiva e negativa, viene regolata in relazione alla temperatura ambiente, mantenendo costante la sensibilità di rilevamento.

Stop falsi allarmi

La tecnologia brevettata IFT è in grado di “prevedere” i falsi allarmi dovuti alle sorgenti di rumori infrarossi ed elettromagnetici che interferiscono con i rilevatori. Tale tecnologia consente infatti ai rilevatori di regolare automaticamente la propria sensibilità in base alle mutevoli condizioni di rumore ambientale. Risultato? I rilevatori funzionano in modo affidabile per molti anni adattandosi automaticamente alle nuove condizioni esterne senza compromettere l'immunità ai falsi allarmi.

Per saperne di più contatta il tuo Distributore Hikvision di fiducia: www.hikvision.com


maggiori informazioni su:
www.hikvision.com



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2021

Privacy Channel

Webinar

Ethos Academy

  • Privacy Officer e consulente della privacy nel settore Videosorveglianza
    Corso specilistico in 4 sessioni:
    10, 17, 24 febbraio
    3 marzo 2022

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Coronavirus e comparto sicurezza