lunedì, 18 ottobre 2021

News

Business & People

Green economy e nuove opportunità per le aziende, webinar di successo

24/09/2021

Inserito all’interno del programma Next Generation EU, il Recovery Plan o Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza prevede un totale di 222,1 miliardi di euro di investimenti. Il testo si suddivide in 6 missioni e 16 componenti che costituiscono un insieme di riforme finalizzate a irrobustire la ripartenza del paese dopo il difficile periodo della pandemia.

Gli assi strategici del Next Generation Italia, delineati da questo Piano sono la digitalizzazione e la transizione ecologica. In particolare, il pilastro della transizione verde, che nel PNRR corrisponde alla c.d. Missione 2, discende direttamente dall’European Green Deal, il cui obiettivo principale è quello di raggiungere entro il 2050, a livello europeo, la neutralità climatica.

“Transizione ecologica, efficienza energetica e altro”

Era questo il titolo di un webinar co-organizzato da Giuseppe Ligotti, Conflavoro PMI Lombardia,  CRS Laghi e Ethos Media Group che si è svolto lo scorso 22 settembre, con l’obiettivo - senz’altro raggiunto, viste la qualità e l’ampiezza della partecipazione - di far comprendere come la transizione verso un futuro più sostenibile, con un cambiamento epocale mediante tecnologie avanzate e nuovi modelli di business, possa offrire opportunità importanti per le aziende, anche alla luce dei cospicui finanziamenti erogati per sostenerli.

Giuseppe Ligotti (HR Profittevole), Raffaele Volpini (Conflavoro PMI Lombardia), Vincenzo Minutolo (CRSL), Sabrina Colombo (CRSL), Stefano De Falco (CRSFinance Lab), si sono alternati su temi come sostenibilità economica e sociale e Industria 4.0, hanno chiarito ai numerosi partecipanti come il passaggio graduale verso un futuro con emissioni di gas serra decrescenti e il recupero del degrado ambientale richiedano un’economia diversa, ovvero processi produttivi e tecnologie più rispettose dell’ambiente. E’ chiaro inoltre che transizione energetica e sostenibilità ambientale debbano andare di pari passo con la transizione digitale.

L’interesse verso questo temi, emerso durante il webinar, è stato notevole, anche in considerazione della loro complessità, oltre che novità. L’evento ha offerto utili indicazioni per coglierne gli aspetti più importanti e che aiutano i professionisti del settore a orientarsi in un simile scenario. Per questa ragione, si sta valutando l’idea di proporre un’ulteriore data per replicare l’evento formativo, offrendo quindi una nuova occasione per approfondire i tratti salienti di questa trasformazione, le opportunità che essa racchiude e gli strumenti per essere in grado di gestirle.

 

Per informazioni: info@giuseppeligotti.it

 



Tutte le news