martedì, 22 giugno 2021

News

Business & People

Nasce FI.SE. Informa, il magazine che promuove la cultura della sicurezza

01/06/2021

TORINO - Promuovere la cultura della sicurezza attraverso la formazione dei professionisti nei settori antincendio e sicurezza, informandoli sulle “case history” più interessanti e sostenendoli nella realizzazione dei progetti: questo è l'obiettivo del FI.SE., il team di consulenti tecnici esperti in soluzioni Fire & Security, un vero e proprio punto di riferimento del settore.

Nato a Torino all’interno di Urmet Group, in particolare dall’esperienza di Elkron e Urmet, il gruppo di lavoro FI.SE. intende supportare i progettisti di impianti grazie alla competenza di un team di professionisti. Per raggiungere lo scopo, il team FI.SE ha creato FI.SE Informa, magazine online a cadenza bimestrale: un organo di informazione gratuito la cui mission è offrire un sostegno concreto agli operatori di settore.

"Chi progetta impianti tecnologici al giorno d'oggi, si trova ad affrontare numerose criticità, spesso dovute alle continue evoluzioni tecniche e agli aggiornamenti delle normative di settore – spiega Marco Forno, coordinatore del team FI.SE. - Ciò in particolare nell’ambito della rilevazione incendio, settore fortemente regolamentato da norme stringenti e complesse: per questo motivo, il gruppo FI.SE., che ha come mission quella di aiutare tutti i professionisti del settore a realizzare i propri progetti in conformità alle norme vigenti, ha deciso di realizzare il magazine FI.SE. Informa. Per essere ancora più vicini e utili ai progettisti nell’affrontare le sfide che il nostro lavoro impone".

Una comunità di esperti

Il passo compito è importante per costruire una community di esperti sempre più numerosa, offrendo una formazione aggiornata e un nuovo spazio di approfondimento per acquisire conoscenza e professionalità.

Nel primo numero del magazine vengono analizzati i sistemi di rilevazione incendio ASD (Aspirating Smoke Detection), dagli elementi di composizione alla scelta della classe di sensibilità dei rivelatori ottici e sensoriali. Le nozioni acquisite verranno applicate alla realizzazione di un impianto in un capannone con difficoltà legate alla destinazione d'uso, realizzando così una guida semplice ma efficace, suddivisa in fasi, per accompagnare passo dopo passo lo specialista di settore.

Il giornale, che si può scaricare gratuitamente dal sito www.fiseinforma.it,  presenterà in ogni numero diverse “case history” con soluzioni di installazione specifiche adattate ad ambienti particolari e con limiti strutturali, operativi o logistici. Il tutto con un costante aggiornamento sulle normative di riferimento necessarie per lo sviluppo di un progetto.

Nei prossimi mesi le news di settore saranno arricchite da numerosi webinar, con accredito CFP e un calendario condiviso, in programma su tutto il territorio nazionale. La formazione a distanza sarà svolta grazie alla collaborazione con gli Ordini Professionali dei Periti e degli Ingegneri.

 


maggiori informazioni su:
www.fiseinforma.it



Tutte le news