martedì, 28 settembre 2021

News

Tecnologie

La rivoluzione Hikvision nell'analisi video: AcuSense nuovo standard tecnologico

20/05/2021

Vittorio Veneto (TV) – Dal motion detection degli anni 2000 ne è stata fatta di strada e Hikvision, produttore numero uno al mondo di tecnologie e soluzioni per la videosorveglianza e la sicurezza, ha trainato l'evoluzione del settore da leader, giungendo a definire un nuovo paradigma nel campo dell'analisi video.

Si chiama AcuSense ed è una gamma completa, sia in termini di prodotto che di tecnologia, che incorpora un'intelligenza artificiale di tipo Deep Learning, portando ai massimi livelli la sicurezza e l'affidabilità della videosorveglianza.

Elevata affidabilità 

La tecnologia AcuSense si colloca oggi come nuovo standard nell’analisi video per il mercato della videosorveglianza. Disponibile sia nelle tecnologie IP che Turbo HD, è infatti in grado di rilevare e classificare persone e veicoli escludendo altri oggetti in movimento (animali, pioggia, foglie o altro) ed elevando quindi l’affidabilità del sistema fino al 90%.

Ricerca rapida

La gamma AcuSense offre inoltre una funzione di ricerca rapida che consente all’operatore di distinguere automaticamente le registrazioni contenenti persone e veicoli, riducendo il tempo di ricerca, evitando la revisione di ore di filmati inutili e velocizzando i tempi di intervento. Questo risultato è possibile grazie alla tecnologia avanzata che utilizza algoritmi di tipo Deep Learning e un hardware con un'architettura GPU (Graphic Process Unit) di elaborazione grafica per un’analisi video avanzata.

Funzionalità

La tecnologia AcuSense attiva automaticamente l’allarme in caso di: attraversamento di una o più linee configurate precedentemente, filtrando l’oggetto per dimensioni; rilevamento di intrusione in una o più aree configurate, filtrando l’oggetto per dimensioni e tempo di permanenza; abbandono di un oggetto all’interno di un’area selezionabile, nella quale è possibile configurare il ritardo di attivazione; rimozione di un oggetto che si trova dentro un’area selezionabile, nella quale è possibile configurare il ritardo di attivazione; in caso di cambio improvviso di scena, integrata nei DVR AcuSense; in alternativa alla Human & Vehicle detection, si può rilevare la presenza di volti all'interno di una scena (Face Detection).

Questa funzione, integrata nei DVR AcuSense Turbo HD 5.0, attiva un evento locale e/o una notifica push/mail. Integrata invece a bordo degli NVR, la funzione Face Recognition individua un volto nella scena, ne registra le caratteristiche e rende possibile la sua identificazione attraverso il confronto con un database precaricato.

Immagini sempre nitide

La tecnologia Darkfighter a 0,003lux associata alla gamma AcuSense si caratterizza per un sensore Ultra Low-Light ad estrema sensibilità, in grado di fornire immagini nitide anche in condizioni di scarsa illuminazione. Con Darkfighter l’equilibrio cromatico e dei contrasti rimane perfettamente bilanciato anche nel caso di riprese in controluce grazie al WDR 120db.

Compressione e formattazione

L'algoritmo di compressione H265+ riduce la larghezza di banda, efficientando l’infrastruttura di rete e riducendo i costi di archiviazione, mentre la metodologia proprietaria di formattazione degli Hard Disk Drive negli NVR e nei DVR AcuSense triplica la vita dell'HDD e ne velocizza la consultazione.

Flessibilità di installazione

E come tutte le soluzioni Hikvision, anche AcuSense si caratterizza per la flessibilità di installazione. Si tratta infatti di una gamma completa di telecamere IP, NVR e DVR con diverse modalità di collegamento che si adattano sia a nuovi impianti, sia agli impianti già esistenti. AcuSense è anche ideale per la protezione perimetrale di strutture logistiche, magazzini, parcheggi e aree residenziali.

Per saperne di più contattate il vostro Distributore Hikvision di fiducia: www.hikvision.com


maggiori informazioni su:
www.hikvision.com



Tutte le news