martedì, 28 settembre 2021

News

Normative

Pubblicata la UNI 11814, la norma sulle figure professionali dell'Innovation Management

17/05/2021

MILANO - Lo scorso 6 maggio è stata pubblicata una nuova importante norma sulle attività professionali non regolamentate (APNR). Il riferimento è alla UNI 11814:2021 sulle figure professionali operanti nell'ambito della gestione dell'innovazione (Innovation Management Professionals).

Il documento, che ha richiesto un lavoro di circa due anni da parte degli esperti del Gruppo di Lavoro (GL) 89 "Gestione dell'innovazione" - che fa capo alla Commissione Tecnica UNI/CT 016 "Gestione per la qualità e metodi statistici" - è destinato a rappresentare un nuovo paradigma in ambito APNR.

In sintesi le ragioni di questo: è una delle prime applicazioni del nuovo, innovativo Schema APNR, ossia il framework UNI per l'elaborazione delle norme di settore, applicato a tutti i livelli del sistema UNI e sviluppato - nella seconda metà del 2020 - dalla Cabina di Regia "Professioni";

Prefigura un inedito connubio tra due framework (meta-norme): nazionale (lo Schema APNR) e internazionale (l'HLS - High Level Structure, ossia la struttura di alto livello che stabilisce la base terminologico-concettuale e strutturale per tutte le norme di sistemi di gestione di matrice ISO). Uno schema che prevede pertanto la possibilità di una ulteriore estensione alle altre discipline di management (per esempio, qualità, ambiente, salute e sicurezza sul lavoro, ma anche conoscenza, business continuity, compliance);

E' portatore di numerosi concetti e considerazioni prospettiche, ascrivibili sia al nuovo Schema APNR (a partire dalle appendici specifiche su valutazione della conformità e infrastrutture dell'integrità), sia al know-how sedimentatosi all'interno del sistema UNI in materia di management systems (sono state sviluppate 8 appendici informative in materia).

Una norma innovativa

Si tratta dunque di una norma ambiziosa, innovativa, corposa, che inaugura la "terza generazione" di norme APNR (ossia, quella basata sul già citato nuovo Schema APNR), nonché un possibile nuovo filone, quello degli XXX-Manager, ossia quell'insieme - sempre più ampio - di figure professionali chiamate ad attuare, nelle proprie organizzazioni, i sistemi di gestione e le relative technicality elaborate in ambito ISO (XXX rappresenta, infatti, la specifica disciplina di management di afferenza).

Non per ultimo, la nuova UNI 11814 potrebbe rivelarsi un utile strumento per il riconoscimento delle figure professionali in esame nelle logiche della Legge 4/2013 e in potenziale sinergia con iniziative quali il Voucher per consulenza in innovazione del MiSE.


maggiori informazioni su:
www.uni.com



Tutte le news