martedì, 28 settembre 2021

News

Business & People

Vimar: Arké tra tradizione e contemporaneità

14/05/2021

MILANO - Vimar è stata protagonista di un nuovo intervento di riqualificazione, in questo caso nella campagna pugliese, con un tradizionale casolare in pietra che è stato trasformato nel buen retiro di un manager newyorkese. L’esigenza del committente era infatti quella di un luogo nel quale rifugiarsi e rilassarsi, a contatto con la natura.  

Il progetto, opera dell’arch. Nicola Isetta, è stato concepito con una forte integrazione tra spazio esterno ed interno, privilegiando la vita estiva nella natura e il relax lontano dallo stress del lavoro. La nuova abitazione combina ora la struttura originale con un ampliamento moderno dal gusto minimale, connesso all’esistente solto attraverso uno stretto spazio che funge da hall d’ingresso.

I caratteri dell'intervento 

La parte di nuova costruzione ospita la zona giorno, in quella originale ristrutturata si trova invece la zona notte. Lo spazio giorno è pensato come un unico open-space con una vetrata completamente apribile sulla veranda che si affaccia verso la piscina, cosicché, durante la stagione estiva, lo spazio esterno e quello interno possano essere utilizzati senza soluzione di continuità, privilegiando la vita all’aperto e il rapporto con la campagna circostante. Nella struttura esistente recuperata si trovano la camera padronale con bagno dedicato, una camera per gli ospiti con accesso indipendente e bagno autonomo, un terzo bagno e infine una terza camera “extra” ricavata dal recupero della sala del palmento per la pigiatura del vino.

Arredi e materiali sono minimali: il tradizionale intonaco scialbato a latte di calce per le murature, pietra di Apricena per le pavimentazioni esterne e cemento lisciato per quelle interne. Un mood che si ritrova anche nella scelta dei dispositivi di comando dell’impianto elettrico. Tra le pareti interne si distingue infatti il design contemporaneo della serie civile Arké di Vimar.

Tra funzionalità e comfort 

Scelta nella versione Classic, dalla geometria razionale, il profilo lineare e gli angoli netti, questa serie definisce un nuovo modello di energia. Il materiale scelto è il metallo con finitura Polar total look, lavorato con l’attenzione per le finiture tipica dell’inconfondibile stile di Vimar e trattato con procedimenti eco-friendly. Disegnata nel presente per il futuro, Arké si integra perfettamente in questo contesto dove la semplicità è il vero valore aggiunto.

Circondati dalle placche, tasti e comandi - caratterizzati da una piacevole doppia bombatura – si sposano perfettamente con la sobrietà dei toni chiari delle pareti, creando una combinazione che valorizza ulteriormente lo spazio che li circonda.

I dispositivi Vimar, oltre che per la bellezza e il loro accurato design, sono stati scelti perché permettono di controllare e gestire illuminazione ed energia elettrica in tutti gli spazi, garantendo al contempo funzionalità e comfort. Ad esempio sotto ai soffitti a volta che contraddistinguono gli spazi comuni, così come nelle camere ma anche nei bagni, l’ampia gamma di comandi e prese risponde ad ogni tipo di esigenza funzionale.

 


maggiori informazioni su:
www.vimar.com



Tutte le news