venerdì, 22 ottobre 2021

News

Business & People

Urmet, un percorso formativo per tecnici e installatori del futuro

09/04/2021

TORINO - Una sinergia per formare e far crescere tecnici e installatori del futuro: è questo il significato dell'ormai consolidata collaborazione tra Urmet e l'ente formativo Enaip Friuli Venezia Giulia, un progetto di formazione professionale che verrà esteso e implementato a breve anche per le sedi Enaip di Piemonte, Lombardia e Veneto con le stesse modalità operative.

Urmet, azienda torinese specialista nel settore della progettazione e produzione di sistemi integrati di videocitofonia, automazione e controllo accessi per gli edifici e sistemi professionali di sicurezza, ha avviato questo percorso proprio in riferimentp al suo “core business”: le tecnologie legate agli impianti di comunicazione e sicurezza per ogni tipologia di edificio.

La collaborazione tra Enaip Friuli Venezia Giulia e Urmet coinvolge il percorso di formazione professionale delle classi del corso di qualifica di impiantista elettrico: a partire da quest’anno la collaborazione si pone l’obiettivo di offrire ai ragazzi una formazione specifica per diventare figure tecniche evolute, in grado di installare e gestire comandi elettrici smart, integrabili con tecnologie digitali gestibili tramite applicazioni su smartphone e tablet.

"Vogliamo far crescere questi ragazzi, preparandoli ad affrontare le nuove sfide che il mercato ci impone – sottoliena Domenico Galla, direttore marketing Urmet - I giovani installatori potranno così confrontarsi con una realtà multinazionale e approfondire tematiche innovative: ad esempio, comandi elettrici “smart” integrati con tecnologie digitali per telecamere, antifurti, controllo accessi".

Il percorso corre parallelamente al percorso di qualifica, garantendo un'elevata specializzazione agli allievi, con l'obiettivo di rendere più agevole il loro inserimento nel mondo del lavoro, forti di un bagaglio di competenze e conoscenze davvero significativo.

Il metodo didattico di questo progetto prevede infatti l’integrazione di una parte pratica e di una parte teorica: durante le lezioni pratiche i ragazzi hanno la possibilità di utilizzare e conoscere i prodotti che Urmet fornisce annualmente all’Enaip, così da formare elettrotecnici in grado di rispondere alle nuove esigenze del mercato del lavoro.

 


maggiori informazioni su:
www.urmet.com



Tutte le news