martedì, 3 agosto 2021

News

Business & People

Bosch Security and Safety Systems, modifica del supporto BVMS sui DIVAR IP

05/03/2021

MILANO -  Bosch Security Systems annuncia imminenti modifiche degli accordi di supporto e manutenzione (SMA) per i prodotti software di Bosch Building Technologies. Le modifiche, già apportate ad agosto 2020 per i software BVMS, AMS, Intelligent Insights e BIS, avranno effetto anche sul software BVMS all’interno delle unità DIVAR IP a partire dal 1° aprile 2021.

Cosa cambierà

SMA non più incluso - Per tutte le licenze BVMS dei DIVAR IP attivate prima del 1° aprile 2021, il software prevede un SMA gratuito della durata di tre anni. Inizialmente abbiamo implementato questo modello di supporto come gesto di buona volontà al fine di offrire il massimo beneficio sul prodotto. Tuttavia, a causa di un aumento significativo del numero di clienti ed installazioni e, quindi, di un aumento del carico di lavoro, questo modello gratuito non è più sostenibile e a partire dal 1° aprile 2021 non sarà più fornito l’SMA gratuito.

Nonostante questo, l'azienda garantisce il vantaggio di poter trasferire la licenza da un sistema DIVAR IP a una potenziale unità sostitutiva, per tutte le licenze BVMS sotto SMA.

SMA obbligatorio per il supporto post vendita - Sempre a partire dal 1° aprile 2021, solo i clienti certificati con SMA validi avranno diritto al supporto tecnico per i prodotti software.

Per una transizione graduale, Bosch garantirà un periodo gratuito di supporto di 90 giorni dalla scadenza del suo SMA. L'azienda ritiene che queste siano le misure necessarie per continuare a fornire i più alti livelli di servizio, dedicando più tempo e attenzione a ogni richiesta del cliente, migliorando i tempi di risposta e infine fornendo un sistema software stabile e affidabile. 


maggiori informazioni su:
www.boschsecurity.com/it/



Tutte le news