lunedì, 1 marzo 2021

News

Business & People

HESA presenta le nuove centrali xGenConnect di UTC Carrier

12/02/2021

MILANO - HESA presenta la nuova linea di centrali xGenConnect di UTC Carrier, una linea che rappresenta la naturale evoluzione e l’adeguata sostituzione all’interno del catalogo HESA della linea di centrali Serie NetworX. Progettata per il mercato residenziale e commerciale, questa serie è in grado di soddisfare le necessità di sicurezza e di comfort della società contemporanea e le esigenze degli installatori.

Le centrali xGenConnect garantisccono prestazioni innovative e affidabili, nel segno della continuità con la linea precedente; hanno la connettività Ethernet a bordo e offrono un’installazione e una programmazione agevoli e veloci tramite tastiera, software di gestione DLX-900 e da remoto tramite app su smartphone o tablet.  

Alla serie appartengono quattro modelli, da 4 a 192 zone, per soddisfare le più svariate esigenze di protezione: NXG-4 - Centrale xGenConnect a 4 zone, 4 aree, max. 16 zone, con connettività Ethernet a bordo; possibilità di avere il ricevitore radio e/o Z-Wave a bordo; NXG-8 - Centrale xGenConnect a 8 zone, 8 aree, max. 48 zone, con connettività Ethernet a bordo; possibilità di avere il ricevitore Z-Wave a bordo; NXG-9 - Centrale xGenConnect a 8 zone, 8 aree, max. 48 zone, con connettività Ethernet a bordo; possibilità di avere il ricevitore radio e /o Z-Wave a bordo; NXG-8E - Centrale xGenConnect a 8 zone, 8 aree, max. 192 zone, con connettività Ethernet a bordo. 

Il cloud che gestisce le centrali xGenConnect è lo stesso che controlla le centrali NetworX, con la medesima sicurezza e le stesse App già note agli installatori, delle cui esigenze è stato tenuto conto. Le centrali xGenConnect sono certificate EN50131-1/EN50131-3/EN50131-6 Grado 2 Classe II, EN50136-2/EN50131-10 SP4 DP3.

Come sottolinea Andrea Crippa, Direttore tecnico di HESA "le nuove centrali possono gestire i dispositivi di campo (zone anche in triplo bilanciamento, uscite, tastiere e rivelatori via radio) delle centrali della serie NetworX, offrendo quindi ai clienti la possibilità di utilizzare i dispositivi che hanno a magazzino; ancora, il software DLX-900 per la programmazione delle centrali xGenConnect è molto simile al software DL-900 delle centrali NetworX, quindi è facilmente gestibile da chi programma la vecchia serie di centrali". 


maggiori informazioni su:
www.hesa.com



Tutte le news