martedì, 27 luglio 2021

News

Business & People

Assistal: CCNL, rinnovo deve seguire un percorso di confronto e ragionevolezza

15/12/2020

MILANO - “La trattativa sul rinnovo del contratto nazionale dell’industria metalmeccanica e dell’installazione di impianti ” - ha affermato Angelo Carlini, Presidente di ASSISTAL, l’Associazione Nazionale Costruttori di Impianti, dei Servizi di Efficienza Energetica - ESCo e Facility Management, aderente a Confindustria “è stata bruscamente interrotta dalle Organizzazioni Sindacali. ASSISTAL è sempre stata ed è disponibile a riprendere il confronto, nonostante ci siano una serie di difficoltà e criticità che possono essere superate. Questo però non può avvenire in concomitanza di uno stato di agitazione, che ostacola ogni forma di discussione."

La nostra volontà-  ha concluso Carlini - è quella di definire un contratto che sia legato al momento complicato per le nostre imprese e ci preme ricordare come i vari punti della piattaforma debbano necessariamente essere stabiliti in un percorso bilaterale di confronto, dialogo e ragionevolezza.”

 

 


maggiori informazioni su:
www.assistal.it



Tutte le news