martedì, 27 ottobre 2020

News

Tecnologie

Axis Communications: telecamera PTZ con zoom ottico 40x per applicazioni pericolose

02/10/2020

MILANO - Si chiama ExCam XPT Q6075, la telecamera PTZ ad alte prestazioni per ambienti potenzialmente infiammabili proposta da Axis Communications.

Dotata del chip di nuova generazione, la soluzione offre immagini migliori - grazie alla tecnologia Lightfinder 2.0, che assicura una sensibilità superiore alla luce, con colori più realistici e saturi e immagini più nitide degli oggetti movimento - funzionalità di sicurezza avanzate, diverse funzioni analitiche e una compressione video molto efficiente.

L'autotracking 2 con funzionalità Click and Track consente il tracking attivo degli oggetti, mentre l'orientamento assistito con supporto per le sovrimpressioni dinamiche è garanzia di un facile orientamento della telecamera.

Tra le funzionalità di sicurezza avanzate, si ricordano il firmware con firma digitale e la funzione Secure Boot, che garantiscono l'assenza di alterazioni e l'installazione esclusiva di firmware autorizzato. Il modulo TPM (Trusted Platform Module) con certificazione FIPS 140-2 Level 2 consente un'archiviazione sicura di tutte le chiavi di crittografia e i certificati.

Leggera e ultra resistente

 Decisamente più leggera rispetto a una tradizionale telecamera con meccanismo di posizionamento, la telecamera dome PTZ ha un peso di soli 20 kg ed è conforme alla classe di protezione IP66/IP68, che la rende estremamente resistente contro condizioni climatiche estreme, polvere e acqua.

È alimentata tramite Power over Ethernet (PoE) per un'installazione rapida e semplice. Poiché l'alimentatore può essere posizionato lontano dalla telecamera, risultano agevoli gli interventi e operazioni di manutenzione.

 

 


maggiori informazioni su:
www.axis.com



Tutte le news