mercoledì, 30 settembre 2020

News

Business & People

Panasonic Security lancia il logo i-PRO sul mercato europeo

04/09/2020

MILANO - Panasonic introduce sul mercato europeo il nuovo logo i-PRO per le telecamere di sicurezza, inaugurato con l’introduzione della nuova serie X dotate di Intelligenza Artificiale integrata. La definizione i-PRO segna l’inizio di una nuova era per le soluzioni di sicurezza customizzabili, anche se mantengono i valori del marchio Panasonic: innovazione, qualità dell’immagine e di prodotto, affidabilità mission-critical per un basso TCO delle installazioni di videosorveglianza.

Il fulcro del nuovo brand, il Nexus, rappresenta il ruolo centrale che i-PRO svolge con i clienti, che vengono supportati  in tutte le attività perché compiano al meglio il loro business. È costituito da una serie di nodi che raffigurano i dati grezzi raccolti dalle soluzioni i-PRO, ovvero le informazioni utili che permettono ai clienti di prendere le decisioni giuste nei momenti critici.

Utilizzando le nostre tecnologie in maniera innovativa saremo in grado di fornire informazioni di intelligence cruciali ai professionisti che proteggono e salvano vite umane. In questo modo contribuiremo a rendere il mondo un luogo più sicuro e pacifico” - spiega Norio Hitsuishi, Executive Officer e Director of Global Surveillance di Panasonic i-PRO Sensing Solutions Co., Ltd.

Una nuova generazione di applicazioni di videosorveglianza intelligenti

Le telecamere di sicurezza della serie X i-PRO sono il primo esempio di questo approccio e rappresentano una nuova generazione di applicazioni di videosorveglianza intelligenti per aziende e per la sicurezza pubblica. Dotate di capacità AI e di un innovativo kit di sviluppo software, queste telecamere sono state progettate per consentire anche a terze parti di sviluppare applicazioni avanzate di intelligence per soddisfare le esigenze specifiche dei rispettivi clienti.

 “Vivendo in un mondo in continua evoluzione, dobbiamo pensare in maniera proattiva e sfruttare le nostre tecnologie di sicurezza per prevenire gli incidenti piuttosto che usare semplicemente i video come prova dopo che si sono verificati”, ha aggiunto Gerard Figols, European Head of the Panasonic Security Business Unit.

Ascoltiamo attentamente i nostri clienti e collaboriamo con i nostri partner per sviluppare sistemi di sicurezza in grado di prevedere e soddisfare le loro esigenze. Il nostro obiettivo rimane quello di diventare il fornitore di fiducia per le soluzioni di sicurezza di prossima generazione.”

 

 

 



Tutte le news