mercoledì, 23 settembre 2020

News

Normative

3 giugno 2020: è iniziata la Fase 3

03/06/2020

ROMA - Da oggi, 3 giugno 2020, l’Italia conosce una nuova fase, con la riaperture dei confini tra le Regioni e dei fronti internazionali (da Schengen e Gran Bretagna). Rimangono alcune limitazioni e sono confermate le regole base che tutti hanno imparato a conoscere sul distanziamento fisico durante questa fase di emergenza sanitaria causata dal Covid 19.

Non vi sarà un nuovo intervento legislativo del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e non è previsto un Decreto del Governo. Quanto scritto nel Dpcm 18 maggio già prevedeva per il 3 giugno il via libera ai confini nazionali e lo stop all’autocertificazione.

Grazie anche ai risultati positivi degli indici regionali monitorati da Iss e Ministero della Salute, dalla mezzanotte del 3 giugno è possibile tornare a viaggiare in treno, aereo e auto al di fuori dei confini nazionali, senza alcuna restrizione. Permangono i consueti controlli della temperatura all’ingresso di ogni luogo pubblico.

Alcuni obblighi rimangono

In quella che ormai tutti hanno definito Fase 3 persiste il divieto agli assembramenti, rimane l’obbligo di indossare le mascherine nei luoghi al chiuso, quelli accessibili al pubblico. In alcune Regioni tale obbligo permane anche all’aperto e sui mezzi di trasporto.

Rimane naturalmente l’obbligo del distanziamento sociale e sono vietate la manifestazioni ludiche e di spettacoli che producono assembramenti. I cinema riapriranno il 14 giugno mentre dal 15 giugno sarà possibile anche il turismo extra Ue, in entrata e in uscita. 

Il Premier Conte ha annunciato un discorso alla nazione che si propone non tanto di illustrare le nuove regole – dato che, come già osservato permangono quelle del Dpcm 18 maggio – ma per ringraziare i cittadini per i grandi sacrifici compiuti e per rilanciare il piano di ripresa nazionale a livello “decennale”. 

Le sue parole verteranno sulla volontà di ricostruire insieme l’Italia nei prossimi 10 anni e sull'auspicio che nella nuova normalità si imparerà a convivere con il virus, continuando a tenere comportamenti corretti per la sicurezza di tutti.

 



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2020

INTERACTIVE LIVE STREAMING
23-24-25 settembre 2020

Formazione privacy

  • Videosorveglianza e privacy: tecnologie, GDPR, videosorveglianza, cosa cambia?
    Validato da TÜV Italia
  • 10 domande sulla Privacy
    Validato da TÜV Italia

Formazione Norme CEI

  • Norma CEI 64-8: Criteri di prestazione dell'impianto elettrico
    Validato da TÜV Italia
  • Realizzi un impianto antintrusione secondo la norma?
    Validato da TÜV Italia
  • Norme CEI: Analisi e valutazione del rischio
    Validato da TÜV Italia

Formazione Antincendio

  • Il nuovo Codice di Prevenzione incendio

Formazione Responsabilità

  • Obblighi e responsabilità per gli operatori della videosorveglianza
    Validato da TÜV Italia

Formazione Commerciale

  • Vendere Sicurezza - Prima e dopo il Covid: come è cambiata la vendita

Formazione Manageriale

  • Welfare aziendale: come costruire un piano di successo

Videsorveglianza Urbana integrata

  • Per Operatori della Pubblica Amministrazione
    23 settembre, 9:00-12:30

Privacy Channel

Ethos Academy

  • Nuova data Privacy Officer e consulente della privacy nel settore Videosorveglianza
    Bologna, 29-30 Ottobre

Tecniche di vendita

Vitekna

  • Vendere sicurezza 2.0: dopo il Covid-19 come cambia la vendita
    Cercola (NA), 3-10-17 ottobre

Vigilo4You - Vigilanza Group

  • Vendere sicurezza oggi
    Brescia, data in definizione

Pillole formative

DST
Norme CEI sistemi videosorveglianza

  • Cologno Monzese (MI)
    data in definizione

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Coronavirus e comparto sicurezza