sabato, 7 dicembre 2019

News

Business & People

OPTEX, a SICUREZZA 2019 con una nuova gamma di sensori

12/11/2019

MILANO - Presso lo spazio espositvo (Padiglione 7, Stand K01) del suo distributore italiano HESA, OPTEX mostrerà a SICUREZZA  una serie di sensori da esterno e soluzioni a verifica visiva appena usciti, un’anteprima dei suoi nuovi raggi infrarossi passivi (PIR) da esterni a montaggio alto – la serie QX Infinity (QXI) per l’area EMEA.

Mark Cosgrave, Direttore della Divisione Europa Occidentale presso OPTEX EMEA, dicendosi lieto di  tornare a Sicurezza, spiega che considera l'Italia un mercato molto importante. "Per questo motivo - osserva -  abbiamo lanciato qui per la prima volta la nostra soluzione basata app a verifica visiva e presenteremo qui in anteprima anche la nostra nuova serie QXI. Sono impaziente di conoscere il riscontro del mercato all’evento.”

Al suo debutto in Europa, il sensore da esterni ad alto montaggio (2,2-2,7 m), la serie QXI fornisce un’area di rilevamento ampia 120 gradi e 12 metri. L’innovativa tecnologia Quad offre prestazioni di rilevamento affidabili, in un design compatto ed elegante. Include inoltre le analisi di rilevamento OPTEX, la Super Analisi Multidimensionale (SMDA) riduce il rumore creato dall’ambiente.

L'evento, ormai imminente, sarà vetrina anche per l’ampia gamma di sensori d’intrusione da esterno a 180 gradi, la categoria WX, che include le serie WX Infinity (WXI) e WX Shield (WXS), lanciate all’inizio di quest’anno. Entrambe le serie prevedono un rilevamento a basso montaggio e tollerante agli animali (fino a 12 metri), modelli cablati e wireless, e presentano due zone di rilevamento indipendenti a 90 gradi. L’area di rilevamento, la sensibilità e il mascheramento possono essere impostate in modo autonomo sulle zone sinistra e destra. La serie WXS offre in aggiunta un’opzione a montaggio flessibile (0,8 – 1,2 oppure 2 metri) e modelli a doppia tecnologia.

Lo stand HESA ospiterà anche dimostrazioni dal vivo per le soluzioni basate app a verifica visiva di OPTEX e per le serie potenziate a corto raggio LiDAR. La serie REDSCAN RLS-2020 è ora di Grado 3, e quindi può essere aggiunta a un sistema antintrusione graduato, dando agli installatori l’opportunità di aumentare la sicurezza di un sito, inserendo muri o soffitti virtuali. Con l’ultima versione del firmware, il modello RLS-2020S presenta un’ampiezza di rilevamento incrementata fino a un raggio di 30 metri e 95 gradi.

 

 


maggiori informazioni su:
https://www.optex-europe.com/it



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2019

Privacy Channel

Ethos Academy
Privacy Officer e consulente della privacy nel settore Videosorveglianza

  • Bologna
    20-21 febbraio 2020

Pillole formative

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Rimani aggiornato sulle nuove normative