mercoledì, 20 marzo 2019

News

Tecnologie

La diagnostica estesa per la videoregistrazione digitale

28/02/2019

MILANO - In tutti i sistemi di videosorveglianza ove è effettuata la registrazione delle immagini, non basta offrire delle performance di funzionamento eccellenti e sempre più sofisticate: occorre garantirle nel tempo.

Nell’ipotesi di una qualsiasi anomalia da parte del sistema di videoregistrazione digitale, è fondamentale per i sistemi moderni riuscire a trasmettere in tempo reale l’evento e intraprendere azioni correttive atte a minimizzare il disservizio con la massima tempestività e precisione. Per questo motivo i sistemi di videoregistrazione digitale più evoluti offrono una dettagliata autodiagnostica estesa a bordo dei dispositivi (DVR/NVR/ibridi), che evidenzia le più frequenti cause di default.

L'evento più importante da diagnosticare in assoluto è l’esistenza in vita dell’apparato. Questa attività è svolta in combinazione con applicativi software di controllo remoto che riescono a verificare la corretta risposta dell’host tramite protocollo di rete (polling), la verifica delle credenziali di accesso dell’apparato e dello specifico modello di DVR/NVR installato con Time out programmabili.

Aldo Punzo, Product Manager Bettini, approfondisce il tema nell'articolo, al link seguente:

https://www.secsolution.com/articolo.asp?id=672

   



pagina precedente