martedì, 23 aprile 2019

News

Business & People

Sicurezza, le prime 50 del ranking mondiale

17/01/2019

SURREY (UK) – I nomi delle prime 50 aziende security del ranking mondiale sono stati pubblicati nell’annuale report curato dal team editoriale di a&s International.Security 50 Ranking and Reports for 2018” presenta la lista dei top player della sicurezza, stilata sulla base del fatturato 2017. Poche le sorprese in cima alla classifica, dove svetta Hikvision Digital Technology, seguita da Dahua Technology (posizionata al terzo posto nell’indagine precedente), a conferma del predominio cinese nel mercato globale della security. Hikvision si conferma dunque number one nel mondo con un fatturato 2017 pari a 5.4 miliardi di dollari e una crescita del 26.4% rispetto al 2016; Dahua raggiunge invece il secondo posto con un fatturato inferiore (2.7 miliardi di dollari), ma un tasso di crescita molto più alto (41.4 %). Seguono, tra il terzo e l’ottavo posto, i marchi consolidati di Assa Abloy, Bosch Security Systems, Axis Communications, FLIR Systems, Allegion e Hanwha Techwin. Avigilon avanza dal 12° posto al 10° e Tiandy Technologies conquista la nona posizione in classifica. Il report conferma inoltre la crescita generale del settore, che nel 2017 ha visto aumentare i ricavi complessivi delle top 50.

L’indagine di a&s non si limita a tracciare un’analisi quantitativa del mercato, ma ne descrive i fattori di crescita e le tendenze che si sono imposte negli ultimi dodici mesi. A cominciare da quella di maggiore impatto: il ricorso a sistemi avanzati di analitica e ad altre soluzioni intelligenti. L’approccio a questo tema non è però univoco, sottolineano i curatori del report. Mentre alcune aziende hanno sposato l’Intelligenza Artificiale (o AI) e puntano su questo aspetto anche nella commercializzazione delle soluzioni proposte, altre mostrano una certa riluttanza all’adozione di questa espressone. Quale che sia l’opinione, l’analitica avanzata è una realtà con cui si deve fare i conti e che continuerà a influenzare il mercato della sicurezza negli anni a venire.

Il report si articola in tre sezioni con i seguenti focus: AI e anteprime 2019; approfondimenti sui mercati verticali che hanno registrato i più elevati indici di crescita; infine, l’analisi elaborata da Memoori sul mercato e sulle tecnologie della sicurezza 2018, che offre una panoramica completa dell’industria della sicurezza fisica.

 


maggiori informazioni su:
https://www.asmag.com/



pagina precedente