mercoledì, 20 marzo 2019

News

Business & People

Inail, finanziamenti alle imprese per salute e sicurezza dei lavoratori

14/01/2019

ROMA - Con il Bando Isi 2018, Inail mette a disposizione finanziamenti -  lo stanziamento complessivo è di circa 370 milioni di Euro - per incentivare le imprese a realizzare progetti finalizzati a migliorare le condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori.

Tale finanziamento è suddiviso in 5 Assi di spesa: Isi Generalista, Isi Tematica, Isi Amianto, Isi Micro e Piccole Imprese, Isi Agricoltura.

Per l’Asse di spesa 1 (sicurezza in generale) alla voce “progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale”, il massimo punteggio ai fini dell’attribuzione del finanziamento lo raggiunge “l’adozione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificato UNI ISO 45001:2018”.

Ogni impresa può presentare una sola domanda, per un solo asse di finanziamento e una sola tipologia di progetto (di investimento, per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi, di bonifica da materiali contenenti amianto, per micro/piccole imprese operanti in specifici settori di attività o per micro/piccole imprese operanti nel campo della produzione agricola).

I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

Le domande devono essere presentate tra l’11 aprile e il 30 maggio 2019 in modalità telematica, nella sezione “Servizi online” del sito Inail.

Per informazioni e assistenza sul Bando Isi 2018:

Contact center Inail, 06.6001

       



pagina precedente