martedì, 23 luglio 2019

News

Eventi

Il gruppo DAB partner di WeACT³, nuovo modello di gestione museale pubblico-privato

17/12/2018

ROMA – Il 13 dicembre scorso, alla presenza del Ministro per i beni e le attività culturali Alberto Bonisoli, l’Associazione Civita e le Gallerie Nazionali di Arte Antica hanno presentato i risultati del progetto WeACT³- La Tecnologia per Arte, Cultura, Turismo, Territorio, una importante iniziativa di partnership pubblico-privato volta all’innovazione e alla valorizzazione delle Gallerie. “Il progetto WeACT³ si pone come punto di incontro tra due elementi fondamentali per il potenziamento della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale – ha dichiarato il Ministro Bonisoli – Da un lato la collaborazione pubblico-privato, dall’altro le nuove tecnologie”.  

Per la prima volta un gruppo di imprese associate a Civita – tra le quali il Gruppo DAB –  è giunto alla firma, un anno fa, di un contratto di sponsorizzazione tecnica con il museo, sulla base di un progetto comune che ha visto la messa a sistema di soluzioni tecnologiche e innovative in maniera integrata. Il Gruppo DAB, tra i 12 partner del progetto, ha curato l’area Security&Safety, fornendo la piattaforma software di supervisione – installata presso la sala regia di Palazzo Barberini – per gestire e centralizzare sistemi e sottosistemi di sicurezza.  

L’iniziativa WeACT³ dimostra l’efficacia del modello collaborativo pubblico-privato proposto, che ha raggiunto risultati importanti grazie all’integrazione di competenze in grado di contribuire alla realizzazione di un’idea nuova di gestione museale, replicabile in altri siti culturali del Paese. Nel corso degli ultimi due anni - dalla fase di progettazione a quella di realizzazione - hanno lavorato in maniera congiunta 100 professionisti, con circa 20 specializzazioni differenti (ricercatori, esperti di beni culturali e di comunicazione, ingegneri, web designer, sistemisti, analisti programmatori, ecc.) per un valore complessivo degli interventi di oltre 500.000 euro.

“Sono fermamente convinta – ha dichiarato Flaminia Gennari Santori, Direttore Gallerie Nazionali di Arte Antica – che i musei siano un laboratorio straordinario e imprescindibile per testare le tecnologie in contesti integrati e complessi: le piattaforme per l'interpretazione delle opere, la sperimentazione per una fruizione multimediale delle collezioni e degli spazi, i servizi al visitatore, e il monitoraggio delle strutture e delle opere, sono campi in cui la ricerca digitale e quella museologica si incontrano e si arricchiscono vicendevolmente”.  

   


maggiori informazioni su:
www.weact3.it



pagina precedente
Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2019

Videsorveglianza Urbana Integrata

Ethos Academy

  • Brugherio (MB)
    martedì 10 settembre

Videosorveglianza e Privacy

Spark

  • Padova
    mercoledì 25 settembre
  • Torino
    Giovedì 10 ottobre
  • Roma
    Giovedì 17 ottobre

Pillole formative

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Rimani aggiornato sulle nuove normative