venerdì, 30 settembre 2022

Interviste

Antintrusione: la vera sfida? Cambiare l’esperienza d’uso di utente e installatore

Intervista a Diego Di Giuseppe, Regional Sales Director Italy and Iberia Ajax Systems

08/11/2021

Su quali applicativi e integrazioni si orienterà l’antintrusione dei prossimi anni? Come recuperare valore e marginalità? Con quali strategie affrontare la carenza di componentistica determinata dal Covid? Su questi temi secsolution ha interrogato il mercato, concentrandosi su tre domande chiave.

Di seguito, l’intervista a Diego Di Giuseppe, Regional Sales Director Italy and Iberia di Ajax Systems

Le tecnologie antintrusione si stanno sempre più evolvendo verso il contactless e le app: la pandemia ha solo accelerato un trend in atto da tempo. Su quali applicativi e integrazioni si orienterà l’antintrusione dei prossimi anni?

In Ajax siamo convinti che già oggi parlare di antintrusione senza parlare di video verifica degli allarmi, piuttosto che di safety o comfort, sia quanto meno anacronistico. Non si può più compartimentare il mercato della sicurezza in modo così netto. In un mondo sempre più interconnesso, il concetto di impianto è stato sostituito da quello di ecosistema in tutti i segmenti del mercato, partendo dal mercato residenziale, passando per il mercato small business fino ad arrivare al mercato industriale. In questo scenario tecnologico diventa evidente che il perno non è più l’hardware, bensì la piattaforma software e l’infrastruttura cloud sulla quale la piattaforma poggia. La vera sfida per noi di Ajax è quella di rendere l’interfaccia grafica del nostro ecosistema davvero alla portata di tutti, vogliamo cambiare per sempre l’esperienza di programmazione dell’installatore e l’esperienza d’uso dell’utente finale.

In poche parole, lavoriamo per rendere l’esperienza d’uso del professionista della sicurezza e dei suoi clienti veramente gratificante. D’altronde perché un sistema di sicurezza non dovrebbe generare lo stesso tipo di esperienza d’uso che abbiamo quando utilizziamo Instagram?

Cloud, IoT, cybersecurity: temi che non lasciano esenti nemmeno il segmento di un’antintrusione sempre più IP – con tutti i rischi di sicurezza connessi. Le competenze IT in materia di sicurezza cyber potrebbero essere terreno fertile per recuperare marginalità nel settore dell’antintrusione tradizionale?

Certamente, il processo di trasformazione del mercato da hardware centrico a software centrico, implica nuove responsabilità e competenze da parte dell’installatore, le quali evidentemente generano valore e quindi marginalità. Anche in questo caso però è importante affidarsi al partner giusto, che ci possa guidare nel processo e che ci garantisca trasparenza ed esperienza nello sviluppo delle tecnologie IT, senza la quali la cybersecurity rimane solo una dichiarazione d’intenti. 

Le difficoltà di trasporto e ricezione della componentistica causate dal Covid stanno mettendo in difficoltà diverse aziende del settore: se i problemi dovessero perdurare, che tipo di strategie mettereste sul piatto?

In realtà le strategie le abbiamo messe sul piatto da un pezzo. Ajax è stata capace di affrontare questa difficoltà congiunturale per tempo e con largo margine di manovra. Siamo estremamente orgogliosi di poter garantire una puntuale soddisfazione della domanda, anche in un contesto non semplice da gestire, per via delle problematiche relative a componenti e trasporto, in una condizione di raddoppio del fatturato rispetto al 2020. In definitiva, anche sotto questo aspetto la soddisfazione dei nostri clienti viene prima di tutto.

https://ajax.systems/it

 

 

 

 

 



Tutte le interviste