martedì, 4 ottobre 2022

Articoli

Affiancare il cliente, sempre, in un click

18/05/2022

di Pablo Meloncelli (Responsabile Comunicazione), Andrea Boffelli (Responsabile Digitale), Lorenzo Nardacci (Responsabile Tecnico e Commerciale di prodotti e servizi Italia) di Comelit Group

Essere vicini al cliente in ogni momento e in ogni contesto della sua giornata per aiutarlo in modo concreto e dedicato nei diversi aspetti della sua professione. Questa dovrebbe essere la mission principale di chi opera nella sicurezza, come in qualunque altro settore. Chi opera nella sicurezza dispone però di una marcia in più per essere sempre al fianco del proprio cliente: le app.

C‘è chi di questo strumento ha fatto una vera mission aziendale (l’App MyComelit è l’espressione più tangibile della filosofia Comelit, sintetizzata nel nuovo claim “With You. Always”: consentirà di stabilire un rapporto ancor più stretto con i clienti per facilitarne il lavoro quotidiano ed essere al loro fianco in ogni momento che davvero conta.). In questo senso l’app diventa un progetto digitale di prossimità al cliente-professionista, uno strumento digitale costruito appositamente per adattarsi al suo profilo personale, offrire risposte su misura alle specifiche esigenze e operare sempre a portata di mano su smartphone, tablet e pc. 

Il cliente al centro

Perché questo progetto digitale possa avere successo, deve essere proprio la centralità del cliente a guidare la creazione dell’app. Serve un team di esperti e consulenti esterni che mappino e ricostruiscano l’intero “customer journey” delle diverse tipologie di clienti con cui si opera, dal primo caffè all’ultimo appuntamento della giornata: in questo modo si potranno individuare le molteplici esigenze che possono manifestarsi. Il risultato di quest’analisi sarà un’app che si modella sulle attività di ogni professionista, con servizi accessibili in base alla tipologia di utente. In questo si rende ancor più veloce la ricerca del servizio o del prodotto richiesto. Inoltre la progressiva profilazione degli utilizzatori consentirà all’app di essere sempre più “responsive” ed efficace, evolvendo le proprie performance nel tempo.

Uno strumento di lavoro 

Installatori, system integrator ma anche amministratori di condominio potranno disporre di un nuovo strumento di lavoro, che consentirà di svolgere da un’unica piattaforma, plasmata sui propri bisogni, attività che prima richiedevano l’utilizzo di più strumenti e l’interfacciamento con diverse persone. Ma quali sono le funzionalità che servono davvero? In primo luogo la possibilità di richiedere direttamente un’offerta a seguito della configurazione di un impianto videocitofonico, consultare tutte le offerte aperte e monitorarne l’avanzamento, aprendo un canale diretto con il referente commerciale di fiducia. Oltre che accedere a promozioni esclusive e riservate, richiedere interventi di supporto e monitorare tutti i casi aperti. Funzioni, cioè, che facilitano e velocizzano il lavoro dei professionisti e che li aiutano con il cliente finale: i professionisti potranno infatti visualizzare dall’app gli impianti IoT installati, così da monitorarne in tempo reale il funzionamento, effettuarne la gestione e intervenire con una “manutenzione preventiva” per garantire la massima efficienza e un servizio impeccabile. Tutto ciò in completa sicurezza e con la massima semplicità, direttamente da smartphone.

Un manabile tecnico

L’app dovrà anche raccogliere tutte le informazioni e i documenti necessari come manuali, schemi elettrici e di installazione, codici prodotto, documenti tecnici e commerciali, che potranno essere scaricati ed utilizzati anche offline (cosa assai utile quando manca un buon segnale internet). E infine con l’app si potranno visualizzare i tutorial per la configurazione degli impianti e le news più rilevanti, oltre a partecipare a programmi di formazione a distanza. L’app diventa quindi un hub di consultazione tecnica, formazione, contatti e confronto con la casa madre.


maggiori informazioni su:
www.comelitgroup.com/it-it/



Tutti gli articoli