giovedì, 1 ottobre 2020

Prodotti e tecnologie

Focus Product

Colonnine SOS per uso stradale

17/09/2020

ERMES ELETTRONICA ha recentemente messo a punto un nuovo sistema di colonnine SOS per chiamate di emergenza che utilizza una doppia tecnologia di trasmissione, IP e GSM/GPPRS, e che già si interfaccia col sistema SIV di Autostrade Tech, ma che è in grado di interfacciarsi con qualsiasi altrosoftware di centralizzazione dei dati di sistema.

Caratteristiche

Queste unità, potendo utilizzare sia la trasmissione su rete dati LAN sia la trasmissione su rete telefonica mobile, sono adatte sia all’installazione all’interno delle gallerie dove sfruttano il collegamento in IP, sia in itinere, dove spesso non è disponibile una infrastruttura per la trasmissione dei dati, nel qual caso sfruttano il collegamento tramite la rete di telefonia mobile.

Funzionalità

Grazie alla possibilità di gestire contemporaneamente i due tipi di connessione, la stessa unità può essere installata in prossimità degli imbocchi delle gallerie, nel qual caso è in grado di svolgere efficacemente la funzione di “ponte” tra gli apparati installati in galleria, collegati su rete dati, ed il centro di controllo remoto raggiungibile per mezzo della rete GSM/GPRS. In tal modo si può usufruire di un sistema che utilizza un unico hardware, sia in galleria sia in itinere con evidenti vantaggi manutentivi, e che viene gestito in maniera unitaria dagli apparati del centro di controllo indipendentemente dal fatto che gli apparati siano installati in itinere o all’interno dei tunnel.

Applicazioni

Queste colonnine sono state installate di recente sull’autostrada A24-A25, che collega Roma a Teramo-Pescara passando per L’Aquila, attraversando uno dei territori più belli d’Italia in un paesaggio quasi interamente collinare e montano, che prende il nome di “Strada dei Parchi”. Il tracciato, che ha una lunghezza di circa 166 Km nel ramo Roma-Teramo e di circa 114 Km nel ramo Torano-Pescara, è ricco di viadotti e gallerie, tra le quali spicca quella del Gran Sasso, che è la galleria stradale a doppia canna più lunga d’Europa anche se, a breve, sarà superata dal traforo stradale del Frejus. 

ERMES ha contribuito alla sicurezza di questa autostrada fornendo il sistema di chiamate di emergenza (colonnine SOS) installato in ambedue le tratte del percorso.

Le colonnine SOS, sviluppate sfruttando le più avanzate tecnologie, sono unità completamente autonome alimentate con batterie ricaricate da celle fotovoltaiche e utilizzano la rete GSM/GPRS per collegarsi al centro di controllo.Il sistema, oltre ad una elevata qualità della conversazione tra l’utenza e il personale di assistenza, assicura un elevato livello di affidabilità, grazie anche all’implementazione di funzioni di self test, che segnalano in tempo pressoché reale qualsiasi anomalia che possa pregiudicarne l’efficienza. Al posto di controllo sarà installato il software RouteHELP.RWS per la raccolta delle informazioni dal campo ed uno o più software client RouteHELP-RWC, che consente agli operatori, tra l’altro, di gestire le chiamate dalle colonnine, di monitorare lo stato della diagnostica, di effettuare la registrazione ed il riascolto delle chiamate e di archiviare un LOG con i dati di utilizzo. 


maggiori informazioni su:
www.ermes-cctv.com



Altri Focus Product