domenica, 5 aprile 2020

Prodotti e tecnologie

Focus Product

Parcheggi e flotte al sicuro con protezioni invisibili e insabotabili

18/03/2020

Le richieste del mercato in materia di sicurezza delle aree adibite a parcheggio, pubblico o privato, logistiche e auto concessionarie sono oggi sempre più specifiche: il bisogno di proteggere nel modo più efficace possibile queste zone si combina con l’esigenza di salvaguardare sia la funzionalità degli spazi, sia la flessibilità degli utenti di poter adattare i piazzali alle esigenza di parcheggio che potrebbero cambiare di volta in volta. Ad esempio, le classiche protezioni a barriera sono percepite dagli utenti come sistemi d’allarme invasivi, poiché creano vincoli eccessivi nell’utilizzo quotidiano degli spazi. GPS®Plus, sistema di sicurezza brevettato dall’azienda leader GPS Standard, rappresenta la soluzione più adeguata per proteggere proprietà private particolarmente esposte a rischi d’intrusione e rapina, senza alterarne aspetto e funzionalità. 

Distintività

Il sistema GPS®Plus è invisibile, perché i sensori sono sotto la superficie, e soprattutto, insabotabile, poiché non individuabile. GPS®Plus si nasconde sotto ogni terreno e pavimentazione (terra, asfalto, cemento, autobloccanti…) e si adatta con grande flessibilità a qualsiasi conformazione del sito. Intelligente, con alta capacità di apprendimento, il GPS®Plus percorre in modo discreto tutto il perimetro dell’area da proteggere e può essere attivato con la presenza di oggetti di qualsiasi peso sopra di esso (auto, furgoni, bisarche…), poiché riconosce ogni minima variazione di pressione come tentativo d’intrusione. Il sensore assicura una bassissima percentuale di allarmi impropri perché riesce a discriminare i segnali a frequenze ripetitive (ferrovia, strada ad alta densità di circolazione…) e segnali provenienti dal passaggio di piccoli animali da quelli generati durante l’attraversamento della zona sensibile da parte di eventuali intrusi; è immune da agenti atmosferici come pioggia, vento e neve e resiste a qualsiasi temperatura esterna, garantendo la massima efficienza. 

Funzionalità

GPS®Plus si basa sul rilevamento della differenza di pressione tra due tubi interrati, lungo tutto il perimetro da proteggere, ad una distanza di 1,3 metri l’uno dall’altro e a 25 cm di profondità. In questo modo si crea un corridoio sensibile largo fino a tre metri per 100 metri di lunghezza. I tubi vengono riempiti con un liquido che ne permette il funzionamento anche a basse temperature ed opportunamente pressurizzati. Un attraversamento della fascia sensibile genera uno scompenso di pressione tra i tubi; questo viene rilevato da un apposito sensore ed il segnale così ottenuto viene analizzato dall’analizzatore che determina le condizioni di allarme e le invia al centro di controllo. Ogni analizzatore gestisce fino a quattro sensori e ogni sensore può coprire fino ad una distanza di 100 metri di lunghezza. La tecnologia GPS, nella versione PPS Plus, è anche in grado di fornire l’indicazione del punto di intrusione con una precisione di +/- 5 metri. 

Applicazioni

GPS®Plus offre un livello fondamentale di sicurezza sul perimetro esterno e può essere integrato con qualsiasi sistema di videosorveglianza o d’allarme per una protezione ancora più completa. GPS Standard mette a disposizione la propria équipe di tecnici specializzati per analizzare il contesto, evidenziarne i rischi e le zone più sensibili ed elaborare una soluzione personalizzata sulle esigenze del cliente. 


maggiori informazioni su:
www.gps-standard.com



Altri Focus Product