martedì, 10 dicembre 2019

Prodotti e tecnologie

Focus Product

Gruppi di alimentazione EVAC per antincendio

19/11/2019

Wolf Safety conferma la sua specializzazione con una nuova gamma di rilievo nell’alimentazione per Sistemi Antincendio. La gamma si presenta in due distinte vesti: la classica per montaggio a muro con batterie entro contenute e la nuova in versione Rack da montare in armadi standard in grado di contenere altre specifiche apparecchiature.

Applicazioni

I gruppi di alimentazione per sistemi antincendio sono prodotti ampiamente utilizzati negli impianti di rivelazione incendio come alimentatori distaccati e ausiliari atti a sostenere correnti e autonomie del sistema di rivelazione. La nuova gamma aggiunge però nuove specifiche possibilità di impiego nei sistemi audio di Evacuazione vocale e nei sistemi di Aspirazione ed Evacuazione fumi. Allo scopo porta, oltre alla certificazione EN54-4, anche la EN12101-10 specifica per i fumi.  

Caratteristiche

La caratteristica saliente di queste applicazioni è la possibilità di gestire batterie di elevata capacità e la tecnica di poter erogare correnti elevate, indicativamente anche dieci volte le correnti delle usuali unità antincendio. Specificamente nell’Evacuazione Fumi, questa caratteristica consente di comandare ed alimentare più sportelli/cupole/evacuatori contemporaneamente, con un evidente risparmio di cablaggio e apparecchiatura. Questo fatto è talmente spontaneo nella strutturazione di questi impianti che spesso si incontrano richieste di alimentatori ad alte correnti, non disponibili sul mercato, e solo perchè il cablaggio dell’alimentatore non è stato limitato a uno o due attuatori massimo. Maggiormente indicata per questa applicazione è l’unità con montaggio a muro e possibilità di batterie fino a 42 Ah nel contenitore, o fino a 70Ah con l’ausilio di un 2° contenitore. La corrente erogabile arriva a 35 A e la connessione prevede morsetti adeguati alle correnti in gioco con sezioni da 10 o 16 mmq. L’unità a rack, potendo alloggiare  le batterie nell’armadio, è predisposta per la gestione di 2 batterie fino a 150Ah. La potenza che può essere sostenuta arriva fino a circa 2 KW a 28 Volt. L’unità, più complessa, dispone di morsetti estraibili da 16 mmq, alimentazioni ausiliarie, uscite di allarme e led diagnostici sul frontale.

Funzionalità

Apparecchiature di tali caratteristiche richiedono altrettanta attenzione e supporto. Per questo dispongono di connessione e software dedicato per PC con la visualizzazione di tutti i parametri in gioco, tensioni, correnti, segnalazioni, eventi e stato del sistema. Il controllo, la verifica del dimensionamento e il collaudo, con queste risorse offrono risultati certi e affidabili. Sempre a supporto delle società di installazione è reso disponibile il software WOLFmyWORKS che attraverso il Cloud di Wolf Safety consente di centralizzare e monitorare tutti i propri impianti quando questi vengono predisposti e connessi a rete Lan.

Distintività

L’ormai affermata qualità degli alimentatori Wolf Safety esprime in questa gamma una nuova attenzione ad un mercato estremamente professionale. Le soluzioni di supporto all’installazione e di monitoraggio a distanza di tutto il parco installato in un’unica panoramica assicurano prestazioni efficienti e innovative per un prodotto nuovo nella panoramica antincendio.  


maggiori informazioni su:
www.wolfsafety.it



Altri Focus Product

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2019

Privacy Channel

Ethos Academy
Privacy Officer e consulente della privacy nel settore Videosorveglianza

  • Bologna
    20-21 febbraio 2020

Tecniche di vendita

AVS Electronics Spa

  • Vendere o morire?
    Per svlupppare tecniche di vendita vincenti che fanno la differenza
    Pieve di Curatolo (PD)
    venerdì 17 gennaio
    venerdì 31 gennaio

Pillole formative

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Rimani aggiornato sulle nuove normative