martedì, 4 ottobre 2022

Solutions Gallery

Solution

Antincendio, Evac e video-sorveglianza per il maxi-parcheggio della stazione di Napoli

14/09/2022

Ben 359 posti auto disposti su tre piani, 11 milioni di Euro investiti e 6 anni di lavori: questi, in sintesi, i numeri del maxi-parcheggio situato a poca distanza dalla stazione Centrale di Napoli. Un vero e proprio hub multiservizi e intermodale per la mobilità green in città, che ospiterà al piano terra spazi per mezzi ecologici, mentre ai piani superiori si potrà parcheggiare “in terrazza”, vista Vesuvio. Il progetto, recentemente inaugurato, è stato realizzato da Brancaccio Costruzioni S.p.A, azienda edile napoletana specializzata nel settore delle opere pubbliche con 65 anni di attività alle spalle. L’azienda partenopea ha poi affidato l’installazione di alcuni impianti di servizi a M2A Tecnology, che ha scelto Comelit come partner fornitore per i sistemi di sicurezza..

La soluzione

L’intervento ha avuto una complessa fase progettuale, avviata già nel 2020, e si è concretizzato tra aprile e maggio del 2022. Comelit ha collaborato alla realizzazione degli impianti antincendio con sistema Evac e di videosorveglianza ed ha integrato il sistema di controllo accessi, seguendo l’intero iter - dall’offerta in fase di preventivazione fino ai collaudi finali - contribuendo all’individuazione delle soluzioni ottimali, capaci di interfacciarsi con i sistemi già parzialmente esistenti. I tre piani del maxi-parcheggio sono stati attrezzati con due centrali antincendio, numerosi rilevatori di diverse tipologie e la necessaria segnaletica per raggiungere le aree individuate dai piani di sicurezza come zone sicure. Il sistema Evac ha invece richiesto l’installazione di diffusori, una postazione remota per la chiamate di emergenza e microfoni a stelo e manuali per le comunicazioni. Per l’impianto di videosorveglianza invece sono state installate 90 telecamere della serie Advance con funzioni di Deep Video Analysis, in grado cioè di distinguere la tipologia del soggetto che viola i perimetri delle aree sensibili per evitare falsi allarmi e assicurare un monitoraggio efficace, il tutto monitorato da una sala di controllo in cui è stato allestito un videowall che permette di verificare in tempo reale la situazione all’interno del maxi parcheggio.

I benefici

Si è trattato di un progetto articolato che ha richiesto l’intervento dell’ufficio progettazione di Comelit nella persona di Omar Fantini e la presenza assidua del tecnico commerciale Vincenzo Gambardella. Una conferma dell’attenzione che Comelit riserva nei confronti dei propri clienti, mettendo a disposizione diverse figure professionali per raggiungere un obiettivo comune e garantire sempre la sicurezza degli ambienti e delle persone che li utilizzano. Mario Miele, di M2A Tecnology riconosce quanto l’assistenza e l’attenzione di Comelit siano stati essenziali per la buona riuscita dell’intervento, confermando la competenza dei tecnici Comelit, che già avevano collaborato con loro, e il vantaggio di avere un solo interlocutore per diversi impianti, oltre alla qualità dei rapporti umani, non solo professionali. Anche Giuseppe Piscopo, responsabile di commessa divisione impianti dell’azienda Brancaccio Costruzioni, si ritiene soddisfatto del risultato, sottolineando la professionalità dell’assistenza tecnica e l’importanza di poter contare su professionisti esperti e capaci di presidiare un cantiere dove le complessità non mancano. Una sfida complessa, vinta grazie alla professionalità e alle sinergie create fra tutti i soggetti coinvolti, un vero e proprio lavoro di squadra dove Comelit è sempre stata in prima linea con il cliente fornendo prodotti altamente affidabili e un servizio a 360°: dalla consulenza per la progettazione, passando per la messa in servizio fino al supporto post-vendita.


maggiori informazioni su:
ww.comelitgroup.com/it-it/



Altre Solution

È un progetto
Ethos Media Group

Sezione dedicata alla valorizzazione delle soluzioni di sicurezza per mercati verticali

Obiettivi

La crescita e l'innovazione tecnologica, accelerata dalla tecnologia IP sta portando il comparto della sicurezza verso la crescita e la consapevolezza che il futuro sono le soluzioni e l'integrazione.

Per questo, quando una soluzione/applicazione è significativa e rappresenta un'eccellenza è giusto lasciarne traccia.

Solutions Gallery vuole quindi raccogliere le soluzioni/applicazioni più significative, create per i mercati verticali, i case history, le idee, che hanno portato alla scelta installativa.

Si parte dallo stato dell'arte e la sfida tecnologica per identificare quale siano le esigenze del committente.
Si passa alla tecnologia messa in campo, quindi viene descritta la soluzione adottata, per poi passare al vantaggio per la committenza.
Il tutto raccontato in modo semplice e pratico, descrivendo la location, la tipologia dell'installazione, i tratti salienti del sistema, le funzionalità principali, il tutto esprimendo le potenzialità dell'applicazione e il vantaggio che ne deriva.