martedì, 31 gennaio 2023

News

Tecnologie

Selea, soluzione PAM per la gestione degli accessi dei veicoli e per la videosorveglianza

24/01/2023

Agli operatori del settore del controllo accessi e del parking, Selea propone la soluzione PAM, (Park Access Module), un modulo del software Multicam studiato per la gestione dei posti auto nei parcheggi privati, parcheggi a pagamento, residenziali o municipali.

Questo modulo è utile per chi desidera realizzare un sistema di amministrazione e controllo degli accessi dei veicoli, con funzionalità di gestione dei permessi, orari, per il conteggio dei costi di permanenza oppure per la gestione di speciali tipologie di clienti.

Il vantaggio di questa proposta "smart", del tutto made in Italy, risiede quindi nella possibilità di offrire all'installatore, e all'utente, una soluzione completa, intuitiva ed economica, caratterizzata da interessanti funzionalità. Questo innovativo strumento multiuso può infatti servire anche come software di videoregistrazione e videosorveglianza. 

In sintesi, le fuznionalità di PAM:

• gestione permessi e degli orari d'ingresso e uscita dei veicoli, 

• amministrazione dei posti auto disponibili

• mappatura del parcheggio e posti auto disponibili

• configurazione del tempo massimo di permanenza oltre il quale non è più concessa l'uscita in modalità automatica

• conteggio dei costi di permanenza

• gestione dei piani tariffari per differenti tipologie di utenti.

Una maggiore sicurezza 

In alcuni contesti applicativi, come quelli residenziali o nei camping, che dispongono di posti auto limitati, si richiede che l'accesso venga consentito a un solo veicolo del gruppo familiare.

PAM permette di inibire l’ingresso a ulteriori veicoli del gruppo familiare, abilitando l’ingresso solo nel momento in cui si libera il posto auto assegnato. 

Il software permette di gestire i permessi degli utenti suddividendoli in:

• Utente classico

• clienti speciali (VIP)

• gruppi familiari, 

• categorie esclusive: ambulanze, Forze dell’Ordine, Vigili del fuoco, fornitori o istituti di vigilanza. Questi sono i veicoli ai quali è concesso l'ingresso automatico, indipendentemente da qualsiasi altra condizione impostata per altre tipologie di utenti.

Nei contesti in cui si richiede un' elevata sicurezza, la soluzione di Selea consente di associare al numero di targa anche i dati anagrafici della persona in ingresso, come l'immagine del volto, l'azienda di appartenenza e altre tipologie d'informazioni utili a verificare l'identità dell'utente in ingresso.

Integrazione con la videosorveglianza

PAM svolge anche attività di videoregistrazione e sorveglianza, integrando e gestendo quindi,  oltre alle telecamere di lettura targhe per il controllo dei veicoli, anche telecamere standard di videosorveglianza per il controllo delle aree.

Il sistema permette divisualizzare, registrare e controllare specifici luoghi, ricevere segnalazioni in caso di riscontrata anomalia grazie a funzioni di analisi.

In conclusione, PAM è una soluzione dedicata alla gestione degli accessi dei veicoli in grado di restituire in tempo reale informazioni quali: posti auto disponibili, permessi, conteggio orario di permanenza e pagamenti attesi, utile anche al controllo di spezi e di specifiche aree o di pertinenza del parcheggio.

Guarda il video - https://bit.ly/3XKRFle

Scarica la brochure - https://bit.ly/3CWMR4b


maggiori informazioni su:
www.selea.com



Tutte le news