lunedì, 10 agosto 2020

News

Business & People

Attenzione a BlackRock, nuovo malware che ruba dati e informazioni personali

29/07/2020

MILANO - Ha fatto la sua apparizione, in questi ultimi tempi, un pericoloso nuovo malware, per gli smartphone e tutti gli altri dispositivi funzionanti con il sistema Android.

Il riferimento è a BlackRock, un banking trojan che si è insinuato in centinaia di applicazioni disponibili nel Play Store di Google. A scoprirlo è stato il team di ricercatori ThreatFabric, che nel maggio scorso ha svolto una ricerca da cui è emerso che BlackRock aveva già infettato 337 applicazioni.

Sono le password e i dati di accesso ai conti correnti degli utenti i principali obiettivi di questo banking trojan, che può eseguire gli attacchi di overlay, inviare, spam e rubare messaggi SMS, bloccare la vittima nell'attività di avvio sulla schermata home del dispositivo, rubare e nascondere le notifiche, deviare l'uso del software antivirus sul dispositivo e agire come keylogger.

Pericoloso e insidioso

Siamo dinanzi a un malware molto pericoloso, che mette a rischio la sicurezza di numerosi dati personali; deriva da alcuni codici di altri malware ma, a differenza di questi ultimi, risulta ancora più dannoso poiché è in grado di avere accesso a tutti i dati presenti sul terminale infettato.

Un'altra insidia risiede nel fatto che cadere vittima di BlackRock è più facile di quanto si possa pensare: se l’utente decide di scaricare sul proprio dispositivo elettronico applicazioni provenienti da fonti non sicure anzichè direttamente dal Play Store di Google, rischia con molta facilità di imbattersi in questo trojan bancario.

Quando l’applicazione in cui si nasconde il malware è stata scaricata, l’utente potrebbe non prendere nella dovuta considerazione alcune richieste di autorizzazione. Nel dare in modo frettoloso il proprio consenso, inconsapevolmente consente al trojan di impossessarsi dei suoi dati personali, tra questi le password e i dati dei conti correnti. 

Si suggerisce di evitare di scaricare app sul proprio smartphone da fonti non sicure: è questa infatti la porta di ingresso dell'insidioso BlackRock.

 

 


maggiori informazioni su:
www.fedeprivacy.org



Tutte le news

Coronavirus e comparto sicurezza
Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2020

INTERACTIVE LIVE STREAMING
23-24-25 settembre 2020

Formazione privacy

  • Videosorveglianza e privacy: tecnologie, GDPR, videosorveglianza, cosa cambia?
    Validato da TÜV Italia
  • 10 domande sulla Privacy
    Validato da TÜV Italia

Formazione Norme CEI

  • Norma CEI 64-8: Criteri di prestazione dell'impianto elettrico
    Validato da TÜV Italia
  • Realizzi un impianto antintrusione secondo la norma?
    Validato da TÜV Italia
  • Norme CEI: Analisi e valutazione del rischio
    Validato da TÜV Italia

Formazione Antincendio

  • Il nuovo Codice di Prevenzione incendio

Formazione Responsabilità

  • Obblighi e responsabilità per gli operatori della videosorveglianza
    Validato da TÜV Italia

Formazione Commerciale

  • Vendere Sicurezza - Prima e dopo il Covid: come è cambiata la vendita

Formazione Manageriale

  • Welfare aziendale: come costruire un piano di successo

Videsorveglianza Urbana integrata

  • Per Operatori della Pubblica Amministrazione
    23 settembre, 9:00-12:30

Privacy Channel

Ethos Academy

  • Nuova data Privacy Officer e consulente della privacy nel settore Videosorveglianza
    Bologna, 29-30 Ottobre

Tecniche di vendita

Vitekna

  • Vendere sicurezza 2.0: dopo il Covid-19 come cambia la vendita
    Cercola (NA), 3-10-17 ottobre

Vigilo4You - Vigilanza Group

  • Vendere sicurezza oggi
    Brescia, data in definizione

Pillole formative

DST
Norme CEI sistemi videosorveglianza

  • Cologno Monzese (MI)
    data in definizione

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »