sabato, 24 ottobre 2020

News

Business & People

Se credi che un professionista ti costi troppo…

13/12/2019

MILANO - Recentemente negli uffici della mia azienda è capitato il signor Mario, che era alla ricerca di un sistema di sicurezza per la sua abitazione: un bell’appartamento all’ultimo piano di un condominio di prestigio. Il signor Mario mi è parso fin da subito nervoso e prevenuto: il perché mi è stato subito chiaro dal suo racconto, che riporto come spunto di riflessione.

“Il mese scorso – esordisce il signor Mario - incuriosito da una pubblicità accattivante, accettai di ricevere in casa un incaricato della azienda XYZ, per avere maggiori informazioni sul loro sistema di allarme domestico. Il rappresentante che suonò al mio campanello fu assai gentile e mi fece gran complimenti per la mia casa, meravigliandosi che non avessi ancora pensato di proteggerla.

Mi presentò quindi il kit antifurto della pubblicità, sottolineando che era semplicissimo da installare: niente buchi nei muri, niente canaline, polvere, cavi … bastava il biadesivo! E in una mezz’oretta un loro tecnico avrebbe completato il lavoro. Si poteva quindi già fissare un appuntamento per l’indomani e l’impianto sarebbe stato immediatamente collegato alla loro centrale di pronto intervento, operativa H24, che garantiva risposta in meno di tre secondi.    

Paolo Gambuzzi - Vice-presidente di A.I.P.S., prosegue questo interessante racconto, pieno di sorprese e di spunti di riflessione.

Per continuarne la lettura: https://www.secsolution.com/articolo.asp?id=782



Tutte le news