mercoledì, 20 marzo 2019

News

Normative

UNI, le linee guida su videosorveglianza urbana

08/01/2019

MILANO - Gli operatori destinati a confrontarsi con le tematiche della sicurezza urbana tra telecamere e smart city possono ora disporre di una prassi di riferimento certificata.

Ma per la regolamentazione strategica della materia è sempre più necessaria la presenza di una nuova figura professionale che dovrà agevolare la gestione eclettica dei progetti tra normativa, privacy, consulenti, ingegneri, progettisti e tutti gli organi deputati alla gestione della sicurezza pubblica e privata.

Lo hanno evidenziato le linee guida dell’Ente Italiano di Normazione pubblicate il 29 ottobre 2018. L’interessante documento, elaborato in collaborazione con la Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Milano, raccoglie prescrizioni e buone pratiche condivise per sostenere la progettazione di modelli applicativi in materia di sicurezza urbana.

Si può proseguire la lettura di questo articolo, di Stefano Manzelli - Consulente enti locali e forze dell’ordine, al link che segue:

https://www.secsolution.com/articolo.asp?id=660

 

       



pagina precedente